Acqua minerale ai batteri, un’intera famiglia in ospedale: la marca è famosissima

Acqua minerale contaminata dai batteri: una famiglia di Rieti è finita al Pronto Soccorso. L’acqua è di un noto marchio oggetto di un recente richiamo alimentare.

Acqua pericolosa a tavola
Acqua pericolosa a tavola – Lettoquotidiano.it

È successo sabato sera: una famiglia della provincia di Rieti è finita in ospedale a seguito di un’intossicazione alimentare cagionata dal consumo di acqua minerale contaminata. La famiglia è arrivata al pronto soccorso con febbre e sintomi da intossicazione alimentare. Sono in corso accertamenti da parte dell’ASL di Rieti, ma è già stato individuato il marchio dell’acqua contaminata.

acqua contaminata
acqua minerale contaminata famiglia finisce in ospedale – Lettoquotidiano.it

Del caso dell’acqua contaminata da batteri pericolosi ne avevamo già parlato in un articolo pubblicato in data 4 agosto. L’allarme del rischio microbiologico era già stato lanciato dal Ministero della Salute. Purtroppo, quando l’allerta alimentare viene diramato i consumatori finali hanno già acquistato le bottiglie di acqua contaminata.

È quanto avvenuto per la famiglia di Rieti finita al pronto soccorso con i sintomi tipici dell’intossicazione alimentare. La stessa famiglia ha dichiarato di aver acquistato e consumato le bottiglie d’acqua del noto marchio venduto nei supermercati.

Bottiglie di acqua contaminata: una famiglia intera è finita all’ospedale di Rieti

Sabato sera è finita all’Ospedale San Camillo de Lellis di Rieti un’intera famiglia con i sintomi di intossicazione alimentare e stati influenzali. La famiglia ha consumato bottiglie di acqua contaminata da batteri, i cui lotti erano stati oggetto di un’allerta alimentare a causa della presenza nelle bottiglie di Stafilococco aureo. Il contagio da stafilococco risulta pericoloso fino a quando l’infezione non viene risolta.

Bottiglie di acqua contaminata dai batteri: quali sono i sintomi dell’infezione?

Il consumo di bottiglie di acqua contaminata dai batteri Stafilococco aureo causa i seguenti sintomi, tra cui: febbre alta, formazione di pus sull’epidermide con arrossamento localizzato, pressione sanguigna bassa e brividi.

Bottiglie di acqua contaminata dai batteri Stafilococco aureo: quali sono le cause?

Le cause di stafilococco aureo sono l’assunzione di cibi contaminati, tra cui il latte, l’acqua, i formaggi e le carni crude.

Bottiglie di acqua minerale contaminata: di quale marchio si tratta?

Le bottiglie di acqua minerale contaminata dallo stafilococco aureo oggetto del ritiro alimentare sono quelle prodotte da Guizza S.p.A. Si tratta dei lotti numero 10LB2202A e 08LB2208A, la cui data di scadenza sono rispettivamente il 20 gennaio 2024 e il 26 gennaio 2024. L’acqua contaminata dal batterio è stata prodotta nello stabilimento di Popoli (Pescara).

Bottiglie di acqua contaminata dallo stafilococco aureo: cosa fare?

Le bottiglie di acqua minerale contaminata dallo stafilococco aureo del marchio sopra citato non devono essere consumate e devono essere riportate immediatamente al supermercato o al negozio per ricevere il rimborso.

acqua minerale contaminata
acqua minerale contaminata famiglia finisce in ospedale – Lettoquotidiano.it