Croazia: pullman su ribalta, almeno 11 le vittime

L’incidente è avvenuto in Croazia, precisamente a pochi chilometri da Zagabria, alle 5.40 ora locale, quando un pullman polacco si è ribaltato sull’autostrada Budapest – Fiume.

Autobus
Autobus – LettoQuotidiano.it

Il bilancio non è dei migliori, infatti nell’impatto sono morte almeno 11 persone, sono 25 i feriti in gravi condizioni e 9 quelli lievi.

Incidente in Croazia

All’alba di questa mattina è avvenuto un grave incidente sull’autostrada che collega Budapest a Fiume, a circa 50 chilometri a nord dalla capitale Zagabria.

Un autobus polacco, per cause ancora in fase di accertamento, si è ribaltato provocando 11 morti. Anche il bilancio dei feriti, ancora provvisorio, non è dei migliori, infatti secondo le autorità ci sono 25 feriti gravi e 9 in modo lieve.

La strada è molto trafficata in questo periodo dell’anno, sono infatti molti i turisti che si recano in questo Paese per ammirare le sue bellezze, specialmente verso la capitale Zagabria.

Autostrada
Autostrada – LettoQuotidiano.it

I coinvolti sono tutti passeggeri dell’autobus turistico, tuttavia è probabile che siano state coinvolti anche quelli di altre vetture, ancora è tutto da chiarire da parte delle forze dell’ordine che stanno indagando su quanto accaduto.

In questo Paese non si verificano molto spesso incidenti stradali di tale gravità, basti pensare che quello di stamattina è il peggiore degli ultimi anni e non si esclude che nelle prossime ore il bilancio dei morti e dei feriti salga ulteriormente.

Le indagini

Ma cosa ha causato il violenti ribaltamento dell’autobus? Una manovra azzardata? Un colpo di sonno dell’autista? Domande ancora senza una risposta, infatti le autorità non escludono nessuna pista e stanno indagando sull’incidente che ha sconvolto la comunità, proprio perché decisamente grave con non si vedeva da tempo.

La polizia croata ha proceduto a mettere in sicurezza l’area chiudendola al traffico per diverse ore, in cui è stato rimosso ciò che restava del mezzo e le persone sono state soccorse dagli operatori sanitari, i quali hanno medicato sul posto chi ne aveva bisogno per poi disporre il trasferimento dei feriti negli ospedali.

Purtroppo, per altre 11 persone non c’è stato nulla da fare, i soccorritori hanno solo potuto constatarne il decesso sul colpo e trasferirle in obitorio per ulteriori accertamenti.

La polizia croata sta ascoltando quanti sono in grado già di fornire la propria versione dei fatti, per gli altri, si attende che le condizioni di salute migliorino e poi verranno ascoltati per delineare i dettagli di questo spaventoso incidente.

L’ipotesi più accreditata sembra quella del colpo di sonno del conducente, il quale, riferisce la polizia croata

“Ha perso il controllo del mezzo con targa polacca provocando uno slittamento e un conseguente ribaltamento in cui sono morte 11 persone”.