Incidente ad Ardea: una donna rimane ferita dal un colpo di fucile

Questa mattina ad Ardea, intorno alle 9.30, una donna è rimasta gravemente ferita da un colpo di fucile. I Carabinieri indagano sulla dinamica dell’incidente.

Fucile
Fucile – LettoQuotidiano.it

La 50 romana è stata colpita all’addome e subito è stata trasportata all’ospedale San Camillo in gravi condizioni.

Incidente ad Ardea

Spari di fucile sul litorale romano di Ardea, dove questa mattina una 50enne che si trovava insieme al marito, è rimasta ferita da un colpo di fucile e ora gli investigatori si concentrano sul marito.

L’uomo si trova in caserma ed è stato interrogato dai Carabinieri, ai quali ha raccontato che si è trattato di un incidente e ha descritto, per quanto ancora sotto shock, i dettagli di questa vicenda per molti versi ancora da chiarire.

La coppia si trovava in via Aosta, all’interno del comprensorio La Collina, i particolare la coppia si trovava nel seminterrato, dove è presente un monolocale.

Secondo la dinamica descritta dall’uomo, aveva un fucile regolarmente detenuto ma il colpo sarebbe partito per sbaglio, assolutamente non si tratta di un tentato omicidio, tuttavia le conseguenze sono state gravissime perché la donna è stata portata via con l’eliambulanza in codice rosso.

Il colpo l’ha presa all’addome e ora lotta fra la vita e la morte.

Le indagini

Ora i Carabinieri del Nucleo di Frascati e quelli di Anzio, si stanno occupando di quanto accaduto, recintando l’area per consentire alla Scientifica di effettuare i rilievi e chiarire i dettagli di questa vicenda.

Gli agenti si stanno ora concentrando sulle testimonianze dei vicini con l’obiettivo di ricostruire la dinamica dell’incidente e capire se davvero possa essere considerato tale.

Per ora, sono emerse tracce di sangue nel seminterrato dove era la coppia e null’altro che possa aiutare nelle indagini. Si passerà poi al primo piano, analizzando a fondo anche quello.

Intorno alle 13 è arrivato sul posto il fratello della donna per portare via il cane della coppia e consentire così alle forze dell’ordine di lavorare senza intralci.

Gli agenti hanno ascoltato alcuni vicini di casa che sono sembrati molto scossi dall’accaduto, questi hanno dichiarato più o meno tutti la stessa versione, ossia che non era successo nulla di simile prima d’ora e il comprensorio è un luogo pacifico e tranquillo, come la coppia, che non aveva mai dato problema a nessuno.

Molti si sono stupiti di aver visto l’eliambulanza, poiché da quel momento hanno capito che era successo davvero qualcosa di grave.