Addio ragnetti rossi in balcone, il potentissimo rimedio naturale ce l’hai già in cucina

Ecco tutto quello che dovete sapere sui ragnetti rossi e in particolare sul metodo naturale che vi aiuterà a liberarvene per sempre.

Ragnetti rossi
Ragnetti rossi rimedi – Lettoquotidiano.it

A chi non è capitato di trovare insetti nel proprio balcone o sulla finestra? Oggi vi sveleremo un metodo rivoluzionario, eppure alla portata di tutti, che vi aiuterà ad allontanare definitivamente i ragnetti rossi.

Cosa sono in realtà i ragnetti rossi

Tanto per cominciare e nonostante il nome, i ragnetti rossi non sono dei ragni. In realtà si tratta di acari, anche se vengono soprannominati così per la loro capacità di creare strutture simili a ragnatele.

Come altri parassiti, come ad esempio gli afidi o le mosche bianche, hanno un’incredibile capacità di colonizzazione. Un motivo convincente per noi per fermare la loro avanzata il prima possibile.

Il grande inconveniente di combattere il ragnetto rosso è la sua dimensione: è così piccolo che vederlo è possibile solo per chi ha una vista incredibile o con l’aiuto di una lente d’ingrandimento.

Ragno rosso
Ragno rosso – LettoQuotidiano.it

Né possiamo essere guidati a identificarlo dalla sua colorazione. Nonostante sia rosso, è anche vero che nei mesi estivi può assumere tonalità verdi o marroni. Un vero e proprio gioco di confusione che ne complica l’individuazione.

L’unico modo, in realtà, per farlo è guardare le nostre piante. Saranno loro o, meglio, le devastazioni compiute da questo acaro che ci permetteranno di identificarlo.

Quindi, è solo controllando la parte inferiore delle foglie che potremmo riuscire a trovarlo: ma non è un compito facile. A volte riusciamo a trovarlo solo quando ha già dato vita a intere colonie di acari. Ed è allora che già è troppo tardi, le foglie delle nostre piante sono contaminate, macchiate e il nostro arbusto sta morendo.

Ragnetti rossi
Ragnetti rossi – LettoQuotidiano.it

Possiamo anche farci guidare dalle ragnatele che creano, sia per proteggersi che per muoversi all’interno dell’impianto.

Ma c’è un metodo innovativo e naturale che allontanerà definitivamente questi animaletti. Continuate a leggere per scoprire di quale si tratta.

Ecco l’ingrediente che li allontanerà definitivamente

Non tutti lo sanno, ma esiste una soluzione naturale che allontanerà per sempre questi e altri insetti dal vostro balcone.

Si tratta di un ingrediente che potete trovare benissimo all’interno della vostra cucina. Stiamo parlando dell’aglio.

Ragnetto rosso
Ragnetto rosso – LettoQuotidiano.it

Questo perché questi acari ritengono che l’odore dell’aglio sia eccessivo e preferiscono allontanarsi dalle zone contaminate da questo odore.

Tutto quello che dovrete fare è semplicemente tagliare uno spicchio d’aglio e posizionarlo vicino alle vostre piante. Direte addio al problema!

Un’altra soluzione può essere quella di strofinare l’aglio direttamente sul davanzale del vostro balcone per impregnarlo d’odore.

Conoscevate questo metodo rivoluzionario che ha già permesso a intere famiglie di liberarsi di questi fastidiosissimi ragnetti rossi? Fateci sapere cosa ne pensate e se continuerete a usarlo per proteggere il vostro balcone.