Mascherina, tornerà obbligatoria a ottobre? La risposta degli esperti

Gli esperti come Bassetti e Pregliasco si esprimo sull’idea tedesca di indossare la mascherina a partire da ottobre e i pareri sono divisi.

Mascherina
Mascherina – LettoQuotidiano.it

Dopo l’ondata estiva di Covid, i ricoveri sono in calo ma a ottobre la situazione potrebbe tornare emergenziale, cosa succederà questo autunno?

Mascherina: sì o no?

In estate abbiamo assistito a periodi in cui i contagi sono aumentati, complice la nuova e contagiosa variante Omicron 5 e l’allentamento delle misure restrittive, e giornate in cui i numeri erano in calo. Ancora non è finita, infatti abbiamo davanti tutto il mese di agosto per monitorare la situazione in merito, ma già gli esperti si sono espressi su quello che ci aspetterà in autunno.

Fra le novità sicuramente una è costituita dal vaccino, infatti le aziende farmaceutiche hanno sviluppato un farmaco capace di contrastare questa variante molto aggressiva, in grado di sconfiggere le difese immunitarie anche di chi è vaccinato contro il Covid.

Fra i diversi argomenti su cui si dividono gli esperti ce n’è uno in particolare che sta facendo molto discutere, quello in merito alla mascherina.

Fra le eventuali restrizioni forse torneremo all’obbligo di mascherina al chiuso ma anche all’aperto, già in Germania è stato presentato un progetto di legge secondo il quale a ottobre, in alcuni contesti potrebbe essere reintrodotta la mascherina obbligatoria.

L’opinione di Fabrizio Pregliasco

Secondo Fabrizio Pregliasco è la via giusta da intraprendere e probabilmente anche in Italia succederà la stessa cosa e afferma in merito

“bisogna introdurre misure restrittive in base al monitoraggio della situazione, fra queste credo che tornerà l’obbligo di mascherina”.

Fabrizio Pregliasco
Fabrizio Pregliasco – LettoQuotidiano.it

Il ricercatore afferma che bisogna fare tesoro dell’esperienza passata, ossia la situazione vissuta durante la pandemia. Aggiunge sottolineando l’importanza di pianificare fin da ora un corretto piano di azione da adottare in autunno

“Continuo a ripetere che se le misure restrittive non verranno reintrodotte torneremo a una situazione emergenziale grave, c’è bisogno del buon senso e dell’attenzione da parte di tutti”.

Tuttavia è prematuro parlare di obblighi fin da ora, come ad esempio la mascherina nelle scuole, l’invito del virologo è quello di procedere con prudenza e rispondere all’emergenza in maniera graduale in base al suo andamento.

Il parere di Matteo Bassetti

Di tutt’altro avviso il famoso virologo ormai ospite in tantissime trasmissioni, Matteo Bassetti, che ha condiviso un’opinione differente

“Non credo che reintrodurre l’obbligo di mascherina a ottobre sia la strada giusta. è un passo indietro, un errore da non commettere”.

Specifica tuttavia che la misura ha senso in contesti specifici, come sui mezzi pubblici, ma senza introdurre l’obbligo, solo la raccomandazione.

Bassetti auspica una migliore gestione della pandemia da parte del Governo, anche perché finora la politica del Ministero della Salute è stata fallimentare, così l’infettivologo si esprime in diverse interviste, giudicando la decisione della Germania una strada non corretta da intraprendere.