Alex Zanardi: nuovo trasferimento in ospedale

Alex Zanardi è stato costretto nuovamente ad un trasferimento in ospedale dopo l’incendio a casa sua.

Pompieri a casa di Zanardi
Vigili del fuoco a casa di Zanardi – LettoQuotidiano.it

L’ex pilota di Formula 1 è stato trasferito in clinica a Vicenza. Questo perché la sua casa a Noventa Padovana ha preso fuoco.

Alex Zanardi e l’incendio divampato in villa

Alex Zanardi ha dovuto subire un trasferimento in clinica dopo l’incendio divampato nella sua villa. Il primo Agosto la casa del noto ex pilota di formula 1 è stata pesantemente compromessa dalle fiamme.

Il campione è stato così costretto a un trasferimento in una clinica attrezzata a Vicenza. Dopo l’incidente in handbike avuto nel Senese, Alex Zanardi vive con l’ausilio di macchinari in maniera costante.

Macchine necessarie al campione per sopravvivere e che, dopo l’incendio, potevano non garantire le loro funzioni ottimali. Lui dopo il primo grave incidente, che ha decretato l’amputazione di entrambe le gambe vent’anni fa, non ha mai smesso di lottare.

Ha ottenuto quattro medaglie ai giochi paraolimpici nel 2012 e nel 2016. Dopo l’incidente del 2020 ha contratto anche il Covid e ciò ha comportato la separazione dei suoi cari. Rientrato tra l’affetto dei suoi familiari ha dovuto lasciare nuovamente la sua casa a causa dell’incendio.

Il pilota ricoverato in clinica

Alex Zanardi ha fatto rientro in ospedale per avere tutti gli strumenti necessari alla riabilitazione. La causa dell’incendio sembra sia riconducibile ad un cortocircuito nell’impianto fotovoltaico.

Nessuna notizia sulle sue attuali condizioni è stata fornita dalla clinica. La struttura mantiene il massimo riserbo. La moglie di Zanardi, ovvero Daniela, ha rassicurato tutti dicendo che come sempre il pilota lotterà.

Un campione che non ha mai smesso di lottare nonostante le ripetute tragedie che gli sono capitate. Un vero esempio di perseveranza e impegno.

Dopo aver subito l’amputazione e aver fatto il percorso di riabilitazione non ha rinunciato alla sua passione. Si è rimesso, senza paura, al volante e ha continuato a vivere il suo sogno. La gara di handbike del 2020 ha gettato i fan nello sconforto totale.

Alex Zanardi
Alex Zanardi – LettoQuotidiano.it

La sua famiglia ha sempre sostenuto negli anni Alex Zanardi che non si è mai scoraggiato. Ha superato anche il Covid e lo ha dovuto fare in completa solitudine. Ora i familiari non vedono l’ora di poterlo riavere accanto.

Un uomo ammirato e sostenuto dai fans con una carriera incredibile alle spalle che parla da se. Quello che però ha sempre contraddistinto il campione è la sua umiltà e la sua voglia di vivere che è davvero d’esempio.