Spugna di acciaio in lavatrice, assurdo quello che riesce a fare: mai avuto un bucato simile

Sebbene la spugna d’acciaio abbia un aspetto e una consistenza piuttosto morbidi, se la si usa in modo brusco o non si prendono le dovute precauzioni ci si può ferire gravemente le dita.

Spugna in alluminio
Spugna di alluminio in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Per evitare questo rischio, indossate sempre guanti spessi, come quelli da giardinaggio o da cucina, quando usate la spugna d’acciaio. E scoprite leggendo più avanti un uso insolito della spugna d’acciaio che non avreste mai sospettato!

Cosa non  andrebbe messo in lavatrice

Se c’è un elettrodomestico con cui siamo sicuri non potresti vivere, è una lavatrice. Tra l’altro si occupa di pulire le nostre camicie, pantaloni, biancheria intima, lenzuola e asciugamani…

Tuttavia occorre però sapere che ci sono molte cose che stai mettendo dentro e che si potrebbero rompere (compresa la macchina stessa).
Se non ti bastava separare per colori, capovolgere i vestiti o non riempirla troppo, ora devi anche preoccuparti di ciò che puoi e non puoi pulirci.
Sappiamo già che è molto allettante buttare via tutto ciò che c’è di sporco al suo interno, ma se vuoi conservare le cose, bisogna fare attenzione.

Cose con peli di animali

Calze con peli di animali
Calze con peli di animali – LettoQuotidiano.it
I peli dei nostri animali domestici  possono essere molto difficili da togliere dai vestiti, ma mettere i pantaloni con loro in lavatrice non farà che peggiorare le cose. I peli di animali bagnati possono accumularsi e attaccarsi ai vestiti o al cestello e persino ostruire i tubi di scarico, rendendoli meno efficienti nel tempo.
Invece, è bene rimuoverli prima di riporre i vestiti al suo interno. Ad esempio passando un rullo per lanugine o del nastro adesivo in modo che aderiscano.
Spugna d'acciaio
Spugna d’acciaio – LettoQuotidiano.it

 

Se non ne hai uno e non vuoi comprarne uno (di solito sono abbastanza economici) puoi indossare un guanto di lattice inumidito con acqua che farà lo stesso lavoro.

Se dopo questo ci sono ancora, mettilo nell’asciugatrice (se ce l’hai) su un programma breve e questo servirà da trappola per tutti quei peli. Dopo aver fatto questo, ora puoi lavarlo come indicato sull’etichetta.

Reggiseni

Il modo più veloce per rompere un reggiseno è metterlo in lavatrice. Inoltre, le loro spille o i ferri che formano le coppe possono impigliarsi e finire per danneggiare un altro indumento.

Il modo migliore per pulirli è a mano. Utilizzare acqua fredda e una piccola quantità di detersivo liquido delicato progettato per l’uso su capi delicati.

Dopo averlo fatto, spremere delicatamente l’acqua in eccesso per evitare di danneggiare il tessuto.

Spugna d’acciaio in lavatrice

Donna aziona lavaggio della lavatrice
Donna aziona lavaggio della lavatrice – LettoQiuotidiano.it

A nessuno verrebbe in mente di mettere una spugna d’acciaio in lavatrice, eppure questo oggetto delle pulizie può tornare utile in diverse occasioni, strano a dirsi anche in lavatrice.

Spesso le particelle di polvere si attaccano ai vestiti nel momento in cui i capi si asciugano, questo accade a causa della carica statica che viene rilasciata ad ogni lavaggio.

Un modo semplice ed economico a che ciò non accada è mettendo una spugna di acciaio in lavatrice insieme al bucato.

In questo modo i capi non accumulano energia e di conseguenza non attireranno polvere e capelli e il tuo bucato compreso i tuoi piumini saranno più puliti.