Riccione, due ragazze attraversano i binari: investite e uccise da un treno

Intorno alle 7 di questa mattina, a Riccione due ragazze sono state travolte dal treno in arrivo sui binari che stavano attraversando.

Stazione Riccione
Stazione Riccione – LettoQuotidiano.it

Secondo alcune testimonianze, le giovani erano state viste mentre tentavano di attraversare le rotaie, barcollando.

Tragedia a Riccione

Un gesto avventato quello delle due giovani che questa mattina alle 7 hanno tentato di attraversare i binari nella stazione ferroviaria di Riccione. Forse avevano bevuto troppo, infatti alcuni testimoni hanno riferito che barcollavano, ad ogni modo le conseguenze sono state disastrose.

Non si sono accorte che un treno stava per attraversare i binari e il convoglio le ha prese in pieno uccidendole sul colpo. La polizia ferroviaria sta conducendo gli accertamenti del caso.

Le ragazze che hanno perso la vita non sono ancora state identificate, tuttavia le forze dell’ordine stanno vagliano le riprese delle telecamere di sicurezza per ricostruire quanto accaduto.

A tal fine, si stanno ascoltando anche i testimoni, che hanno riferito di aver visto arrivare le ragazze ed erano barcollanti, questo farebbe pensare a uno stato di non lucidità.

Dunque si sono allontanate dalle persone per poi dirigersi sulle rotaie e quindi scendere dalla banchina per attraversarle. Il folle gesto sembra non sia stato notato, le testimonianze infatti si riferiscono ai momenti antecedenti la tragedia.

Emergeranno forse ulteriori dettagli in merito alla vicenda, dai filmati delle videocamere.

Una tragedia che ha sconvolto la comunità, che sicuramente poteva essere evitata.

Stavolta il convoglio dell’Alta Velocità, in transito alla stazione di Riccione, ha travolto due giovani ragazze ma tragedie del genere si sentono ogni giorno e in ogni parte del mondo.

Gli accertamenti

A causa del tragico avvenimento successo intorno alle 7 di questa mattina, il traffico ferroviario fra Rimini e Cattolica è stato temporaneamente sospeso, in direzione Ancona. Ad ogni modo sono stati predisposti servizi sostitutivi con delle navette che compensano lo stop dei treni.

Rotaie
Rotaie – LettoQuotidiano.it

Questi provvedimenti servono alla Polizia Ferroviaria per far luce sulla vicenda e condurre gli accertamenti sul caso.

Secondo quanto emerso, il treno Freccia 9802, che era partito da Pescara e si dirigeva a Milano, non prevedeva fermate nella stazione di Riccione, infatti ha colpito le ragazze a velocità elevata, probabilmente il macchinista nemmeno le aveva viste e di certo non si preparava a rallentare in prossimità di una fermata.

Una tragedia consumata in pochi secondi, una morte veloce e un macchinista sotto shock per quanto avvenuto.

Ora la Polifer di Bologna si concentra sulle telecamere della stazione e continua l’ascolto di chiunque abbia visto qualcosa che possa aiutare nella ricostruzione.