Macchie e puzza di pipì sul materasso, questo ingrediente rimuove tutto in un baleno: pazzesco

Le macchie di urina e gli odori che si trovano sul materasso possono essere piuttosto sgradevoli e difficili da eliminare se non vengono puliti in fretta. 

Macchie sul materasso
Macchie sul materasso – LettoQuotidiano.it

Se avete bambini piccoli in casa e dovete affrontare spesso questa situazione, una serie di consigli molto semplici da mettere in pratica possono aiutare a rimuovere l’urina da un materasso con totale successo.

Operazioni per rimuovere la pipì da un materasso

Se si vuole eliminare l’urina da un materasso, la prima cosa da fare è togliere tutti i rivestimenti amovibili dal materasso macchiato e lavarli in acqua calda con un detergente.

Se il materasso è coperto da un coprimaterasso anallergico o antiallergico, rimuovetelo e lavatelo.

Il rimedio più efficace per rimuovere le macchie di urina dal materasso è l’utilizzo di un prodotto specifico per la pulizia.

Uomo pulisce materasso sporco
Uomo pulisce materasso sporco – LettoQuotidiano.it

È meglio seguire attentamente le istruzioni del produttore del detergente per materassi, che prevedono di spruzzare il prodotto sulla macchia e di lasciarlo agire sulla macchia per il tempo consigliato. Quindi pulire o aspirare i residui e il gioco è fatto!

Rimuovere l’urina con il bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio
Bicarbonato di sodio – LettoQuotidiano.it

Anche il seguente trucco fai da te è una buona soluzione per rimuovere l’urina dal materasso. Mettete una tazza di bicarbonato di sodio con un po’ d’acqua sulla zona macchiata di urina, coprite il materasso con della plastica grande e lasciate agire per almeno 6-8 ore.

Si può anche usare una “formula magica”: 2 parti di bicarbonato di sodio, 2 parti di aceto, 1 parte di detersivo. Applicatelo sull’urina e vedrete che in poche ore sarà sparito.

Trascorso questo tempo, rimuovere la plastica dal materasso e aspirare il bicarbonato di sodio.

Controllare che abbia assorbito completamente la macchia di urina e spruzzare l’intero materasso con uno spray disinfettante. Si tratta di un prodotto che elimina tutti i germi e lascia il materasso profumato e pulito.

Se il metodo sopra descritto non dà i risultati sperati, potete provare la seguente miscela per rimuovere la macchia di urina e l’odore sgradevole dal materasso.

Mescolare 1 litro di acqua ossigenata con 1 tazza di acqua e 1/2 tazza di bicarbonato di sodio, spalmare sulla macchia e lasciare riposare per 30 minuti. Quindi rimuovere la miscela e lasciarla asciugare all’aria.

Pulizia del materasso
Pulizia del materasso – LettoQuotidiano.it

Aceto per eliminare l’odore la pipì

L’aceto è un prodotto perfetto per disinfettare e rimuovere macchie e batteri. Per questo motivo è perfetto per rimuovere le macchie di urina, così come gli odori o i batteri che potrebbero essere presenti sul materasso.

Per fare questo, devi solo versare un po’ di aceto sulla zona macchiata. Quindi va passato un aspirapolvere oppure si dovrà  rimuovere il prodotto con un asciugamano.

Quello che vogliamo è che l’aceto aderisca alla pipì e, quindi, riesca ad eliminare ogni traccia. Inoltre, grazie ai suoi agenti disinfettanti, sarai in grado di eliminare eventuali batteri che potrebbero trovarsi in quest’area.

Acqua ossigenata assoluta per la puzza sul materasso

Acqua ossigenata
Acqua ossigenata – LettoQuotidiano.it

Per togliere i cattivi odori che hanno impregnato il divano o l’odore di urina dal materasso di tuo figlio, sarà sufficiente versare una decina di cucchiai di acqua ossigenata, dove è presente la macchia umida sul divano.

Se l’urina è di un animale domestico, come un cane o un gatto si dovrà usare una maggiore quantità di acqua ossigenata sull’area sull’area interessata.