Grande Raccordo Anulare: incidente mortale, auto finisce contro le barriere di sicurezza

Il sinistro è avvenuto all’uscite 26 del Grande Raccordo Anulare, dove una vettura si è schiantata contro le barriere di sicurezza.

Autostrada
Autostrada – LettoQuotidiano.it

Il bilancio è terribile, parliamo di 2 morti e 3 feriti gravi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e i pompieri.

Incidente sul Grande Raccordo Anulare

Stanotte, all’altezza dell’uscita 26 del GRA si è verificato l’ennesimo sinistro sulle nostre strade, stavolta la tragedia ha provocato 3 feriti e 2 morti.

Intorno alle 3 della notte fra il 30 e il 31 luglio, una Bmw si è schiantata all’uscita per via Pontina, sbattendo violentemente contro le barriere di sicurezza.

Secondo le prime ricostruzioni dell’impatto, la velocità a cui viaggiava era abbastanza elevata, infatti l’incidente è stato fatale per 2 delle 5 persone che viaggiavano a bordo della vettura, le altre sono rimaste gravemente ferite.

Sul posto subito sono accorse le ambulanze del 118 e i soccorritori hanno medicato sul posto chi ne aveva bisogno, prima di effettuare il trasferimento d’urgenza in ospedale.

La gravità dell’incidente ha reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza l’area e rimuovere la vettura, dopo aver messo al sicuro le persone coinvolte.

Le operazioni si stanno concludendo in queste ore.

Le indagini

Non ci sono fortunatamente, altre persone coinvolte nel terribile sinistro. Secondo quanto ricostruito finora, la vettura avrebbe colpito le barriere di sicurezza perché a causa della velocità, il conducente avrebbe perso il controllo della Bmw.

Barriere protezione
Barriere protezione – LettoQuotidiano.it

Ora gli agenti della polizia stradale stanno terminando gli accertamenti e la scientifica sta effettuando i rilievi del caso, a tal fine la zona è stata temporaneamente chiusa al traffico per poter consentire agli addetti di fare luce sul sinistro.

Al momento resta sconosciuta l’identità delle vittime, ora i Carabinieri attendono che i sopravvissuti siano fuori pericolo per poter fornire la loro versione dei fatti.

Per ora, sembra che non ci siano particolari cause scatenanti, il conducente avrebbe improvvisamente perso il controllo della vettura che viaggiava a velocità abbastanza elevata.

Luceverde Roma ha segnalato stamattina alle 6.50 la chiusura del GRA per tale incidente all’altezza dello svincolo per la via Colombo, con deviazione obbligatoria sulla Pontina.

Non è l’unico incidente verificatosi nella notte, un altro infatti è avvenuto sulla via Laurentina, dove una vettura ha preso un albero in pieno e l’impatto ha causato la morte di un uomo.

Anche qui c’è stato bisogno dell’intervento dei Vigili del Fuoco, intervenuto intorno alle 4 del mattino, dunque poco dopo l’impatto all’altezza dell’uscita 26.