Riso, lascialo in bagno tutta la notte: non immagini cosa accade | Potrebbe salvarti

Il riso non viene impiegato solo nel per i matrimoni, com simbolo di prosperità, tenuto in bagno può risolvere alcuni problemi.

Riso sul water
Riso sul water – Lettoquotidiaano.it

Il riso si potrà inserire in barattoli di vetro o altri oggetti da decorare a piacere.

Riso, perché dovresti lasciarlo in bagno tutta la notte

I bagni di casa possono facilmente passare dall’essere un confortevole rifugio termale a un luogo che emana cattivi odori, sporco e umido. E tutto, a volte apparentemente da un giorno all’altro. Ma gli odori sgradevoli in bagno non sono inevitabili.

Mantenendo il bagno pulito, facendo qualche lavoretto e aggiungendo qualche profumatore al vostro spazio, mantenere il bagno profumato non è poi così difficile.

Se continuate a leggere scoprirete alcuni dei nostri consigli preferiti per rendere il vostro bagno profumato.

Uno dei modi migliori per mascherare gli odori e i cattivi odori in bagno è quello di prevenirli. Il modo più semplice per evitarli è pulire regolarmente il bagno.

Anche se si tratta semplicemente di pulire il lavandino del bagno ogni due giorni, un po’ di pulizia può fare molto.

Ci sono diverse cose facili da pulire per prevenire gli odori, come  assicurarsi ad esempio di lavare regolarmente il tappetino da bagno e gli asciugamani, oltre a lavare il bagno ovviamente.

Utilizzare un piccolo diffusore

Diffusore profumato per il bagno
Diffusore profumato per il bagno – LettoQuotidiano.it

Un diffusore è un piccolo dispositivo che rilascia profumi nell’aria attraverso il calore, l’aria compressa o gli ultrasuoni.

In genere è riempito con una miscela di oli essenziali e le sue dimensioni ridotte lo rendono la soluzione ideale per profumare gli spazi più piccoli.

Utilizzate un diffusore nel vostro bagno posizionandolo sul retro del lavandino, dietro il water o su un altro supporto.

È ottimo per creare un ambiente simile a una spa durante un lungo bagno o una doccia. Ma fate attenzione all’uso dei diffusori in prossimità degli animali domestici: alcuni oli essenziali sono tossici per cani e gatti.

Profumare il bagno con le bustine profumate

Oli essenziali
Oli essenziali – LettoQuotidiano.it

Per una fragranza di lunga durata, le bustine profumate sono normalmente riempite con perline profumate o con una miscela di pot-pourri.

Sono piccoli e facilmente trasportabili, quindi potete posizionarli in diversi punti del bagno senza preoccuparvi di trovare una posizione o di versare gli oli essenziali.

Attenzione agli asciugamani umidi

Uno dei maggiori responsabili della puzza di doccia sono gli asciugamani umidi e non lavati. Se lasciati piegati o ammucchiati sul pavimento quando sono ancora umidi, i vostri asciugamani lussuosi e morbidi diventano ben presto solo un mucchio di panni ammuffito e di conseguenza, pieno di funghi e batteri.

Ma potete facilmente evitarlo in tre modi. Innanzitutto, non lasciate gli asciugamani sul pavimento: appendeteli sempre ad asciugare, soprattutto se sono umidi.

In secondo luogo, non piegateli se sono anche solo un po’ umidi. Assicuratevi prima che siano asciutti. In terzo luogo, lavate regolarmente gli asciugamani, almeno ogni settimana.

Assicuratevi di arieggiare

A questo proposito, è importante che il bagno non rimanga troppo a lungo umido. Dopo ogni lunga doccia o bagno, aprite le finestre del bagno (se ne avete) e ventilate l’ambiente per circa 10-15 minuti.

In questo modo si libera il piccolo spazio dall‘umidità in eccesso, che è uno dei maggiori responsabili della formazione di cattivi odori, e si respira aria fresca, l’antidoto perfetto per il cattivo odore del bagno.

Se non avete una finestra in bagno (non tutti sono così fortunati), fate funzionare il ventilatore del bagno per lo stesso tempo.

Riso, nel bagno tutta la notte

Un metodo del tutto naturale a che si possa avere una stanza da bagno sempre profumata consiste nell’impiegare del riso crudo posizionato in una ciotolina decorata, in cui versare alcune gocce di oli essenziali, della profumazione che maggiormente amiamo.

Ciotola di riso
Ciotola di riso – LettoQuotidiano.it

Tra le profumazioni più efficaci ci sono gli oli essenziali al tea tree oil, alla cannella, al limone o ai chiodi di garofano. Una volta posizionato in una parte del bagno e lasciato tutta la notte eliminerà qualsiasi odore sgradevole lasciando una fresca profumazione.

Sacchetto di riso profumato nell'armadio
Sacchetto di riso profumato nell’armadio – LettoQuotidiano.it

Questo trucchetto è perfetto anche come deodorante per gli ambienti chiusi come la cabina armadio. Per ottenerlo si dovrà semplicemente inserire tre o quattro cucchiai di riso crudo in un sacchetto di tulle e dopo aver versato alcune gocce di olio essenziale di lavanda appenderlo nell’armadio.