Puglia: mamma e figlia muoiono in un incidente stradale

Terribile incidente stradale in Puglia, dove Francesca e la figlia di 11 anni, Nicole, sono morte in seguito all’impatto con un camion.

Sinistro
Sinistro – LettoQuotidiano.it

L’incidente è avvenuto sulla strada che collega Ginosa a Laterza, ed è solo l’ultima tragedia sulle strade pugliesi.

Incidente stradale in Puglia

La strada che collega Ginosa a Laterza è ancora una volta teatro di un incidente stradale, stavolta a perdere la vita sono state una donna di 52 anni con la figlia 11enne, che viaggiavano sulla loro auto e hanno perso la vita in seguito allo schianto contro un camion.

Proprio ieri, sempre sulla strada 580 è morto il 20enne promessa dell’atletica, Giovanni Perrone. Nemmeno il tempo di piangere il ragazzo che si è schiantato con la sua moto contro un muretto, che già ci sono nuove vittime.

Francesca Maria Natale, 52enne mamma di 3 figli, si trovava in macchina con la più piccola, Nicole Lorusso e per loro non c’è stato nulla da fare, infatti i soccorritori che sono giunti sul posto hanno solo potuto constatare il decesso.

Per quanto riguarda il camion, a bordo c’erano 2 ragazzi, i quali sono stati trasportati all’ospedale di Castellaneta a causa della gravità delle ferite riportate, tuttavia dovrebbero guarire presto, i medici dichiarano che le condizioni sono stabili.

Anche altre persone, a bordo insieme alle vittime, sono state trasportate nel medesimo ospedale.

Oltre alle ambulanze del 118, sul posto sono giunti anche i Carabinieri per mettere in sicurezza la zona e rimuovere i resti dei mezzi. Le forze dell’ordine hanno effettuato i rilievi del caso ma ancora la dinamica dell’incidente è tutta da accertare.

Vetri rotti
Vetri rotti – LettoQuotidiano.it

Quando i passeggeri del camion, ancora sotto shock, si  riprenderanno, verranno interrogati per ricostruire l’accaduto.

I vigili urbani hanno provveduto a chiudere il tratto al traffico e quando gli agenti delle forze dell’ordine avranno concluso il loro lavoro, la circolazione verrà ripristinata.

La dinamica

Francesca era insegnante di sostegno, lavorava e viveva ad Altamura e quel giorno guidava la sua Ford Fiesta con a bordo la piccola Nicole e altre due persone.

Secondo quanto emerso, sembra che la vettura guidata dalla donna procedesse verso Laterza quando, a circa 100 metri del liceo Vico, dove c’è una deviazione, si è verificato il violento impatto con un autoarticolato che invece marciava in direzione opposta, verso Ginosa, il quale ha scaraventato l’auto fuori strada.

Non si conoscono ancora le cause ma gli inquirenti ipotizzano una mancata precedenza.

Mostruose le immagini della vettura letteralmente distrutta dal violento schianto contro il mezzo pesante, ora i Carabinieri attendono che le persone coinvolte si riprendano per poter esporre la loro versione dei fatti, nel frattempo si cercano eventuali altri testimoni o telecamere di sorveglianza della zona che possano aver ripreso l’incidente.