Infermiera killer uccide 4 bambini: rinchiusa in un ospedale psichiatrico

Infermiera killer: una vicenda che è difficile da commentare. Un’infermiera pediatrica ha ucciso diversi bambini di cui si doveva invece occupare.

Infermiera killer Beverly Allitt
Beverly Allit – LettoQuotidiano.it

La storia che stiamo per approfondire è davvero tragica. Un’infermiera pediatrica durante la permanenza all’ospedale di Kesteven ha ucciso 4 bambini, ne ha feriti 6 e tentato di ucciderne altri 3.

Infermiera killer: ha ucciso 4 bambini

Una storia agghiacciante che vede come protagonista Beverly Allit. I fatti risalgono al 1991 quando prestava servizio presso l’ospedale Kesteven nello Lincolnshire.

L’infermiera pediatrica si è strasformata in un’infermiera killer. Durante il suo percorso all’interno dell’ospedale ha ucciso 4 bambini, ne ha feriti 6 e cercato di massacrarne altri 3.

L’infermiera killer ribattezzata che ‘angelo della morte’ aveva una schema preciso. Utilizzava sempre le stesse tecniche per uccidere i piccoli. Uccideva i piccoli pazienti somministrando massicce dose di insulina o di cloruro di potassio.

I farmaci inducevano nei bambini attacchi cardiaci o shock insulinici. Le vittime non erano scelte a caso ma uccideva chi la innervosiva di più durante i turni o chi bagnava di più il letto.

Inizialmente l’infermiera killer non ha destato alcun sospetto. Successivamente però il fatto che questi episodi capitassero soltanto durante i turni di Allit hanno insospettito.

È stata avviata un’indagine che ha portato alla luce la vera identità di questa infermiera serial killer. Nel 1993 è arrivata la sentenza che ha decretato 13 ergastoli e 40 anni di carcere per la donna.

Chi è Beverly Allit e dove si trova oggi

Beverly Allit è stata una bambina problematica per via del poco affetto ricevuto. Da ragazzina era in sovrappeso e molto riservata. Ha avuto anche diversi episodi autolesionistici.

Durante la scuola ha più volte finto malattie ed infortuni soltanto per attirare l’attenzione su di sé. Si fasciava le braccia anche se non traumi per essere circondata da affetto.

Da ragazza, l’infermiera killer, ha più volte mentito ai suoi fidanzati affermando di essere incinta. Ma non era mai la verità. Quando le cose andavano male in coppia ha accusato i compagni di violenza sessuale.

Angelo della morte - Beverly Allitt
Beverly Allitt è l’infermiera serial killer che ha ucciso 4 bambini e ferito altri 6

Dopo la perizia psichiatrica che le è stata fatta si è prospetta ai medici l’idea che potesse soffrire della sindrome di Munchausen. Patologia psichiatrica che induce chi ne soffre a fingere patologie. Ha convinto un chirurgo a toglierle l’appendicite nonostante non ne avesse bisogno.

L’infermiera killer ha ucciso 4 bambini, ne ha feriti 6 e tentato di ammazzarne altri 3 ma era insospettabile. Alcuni genitori hanno chiesto proprio a lei di fare da madrina ai piccoli.

Durante la detenzione in carcere ha manifestato comportamenti autolesionistici che hanno portato alla decisione di trasferirla. Ora si trova rinchiusa all’ospedale psichiatrico Raptun Secure di Nottinghamshire.