Palline di alluminio in lavatrice, lo fanno anche in lavanderia: bucato perfetto

Il trucco più efficace per un bucato perfetto è inserire palline di alluminio in lavatrice. Perché? A cosa serve? E’ una valida alternativa ai comuni ammorbidenti, un’alternativa valida e soprattutto green perché si evita l’utilizzo di prodotti chimici e, in più, si risparmia.

Carta stagnola
Foglio di alluminio in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Questo metodo è ecologico ed economico: puoi usare la pallina di alluminio più volte, almeno finché non perde lucidità.

Preparare la pallina di alluminio è un gioco da ragazzi: basta prendere una quantità sufficiente di carta stagnola dal rotolo di carta d’alluminio da cucina ed accartocciarla (non importa in quale verso, da un lato o dall’altro) fino a realizzare una pallina grande come quella da tennis.

Lavatrice: come agisce la pallina di alluminio in fase di lavaggio?

Una volta che avrai preparato tre palline di alluminio, puoi inserirle nel cestello della lavatrice.

Ricordiamo che, con o senza palline, la lavatrice non va mai caricata troppo: una quantità di bucato superiore al dovuto non assicura un lavaggio ottimale.

Perché usare le palline di alluminio?

Primo: facilitano il movimento meccanico della lavatrice, quindi la fanno funzionare meglio.

lavatrice
lavatrice palline alluminio – Lettoquotudiano.it

Secondo: rendono il bucato più morbido perché assorbono l’energia elettrica prodotta. Riducono l’elettricità statica degli indumenti durante il movimento. L’elettricità statica causa l’indurimento del bucato.

Terzo: prolungano la vita dei nostri capi, consentono di non danneggiarli ad ogni lavaggio.

Puoi usare le palline anche in asciugatrice, sempre per ammorbidire.

Foglio di alluminio: è sicuro o è tossico?

L’alluminio è un elemento chimico estratto dalla bauxite, un metallo che da solo non può essere facilmente magnetizzato: il foglio di alluminio si ottiene dall’equilibrio di ferro e silicone con una percentuale di alluminio del 98,5%.

Il foglio di alluminio, ottimo conduttore di calore e completamente flessibile, è perfetto per lavare i vestiti allo scopo di ammorbidirli e proteggerli da eventuali danni.

Molti pensano che sia tossico per la salute, ma è falso. Questo materiale isola da luce, umidità e gas ed è per questo che viene usato quotidianamente dalle persone.

E’ preferibile non avvolgere con la stagnola cibi acidi come i pomodori perché questi alimenti assorbono maggiormente componenti chimici.

lavatrice
lavatrice palline alluminio -Lettoquotidiano.it