Ponti, incidente in moto: morto il fratello del deputato Lino Pettazzi

Ponti, incidente in moto: morto il fratello di Pettazzi dopo due giorni dal tragico evento.

Candele omaggio funebre
Candele – LettoQuotidiano.it

Un’incidente spaventoso ha coinvolto, il 15 Luglio a Ponti, il fratello del deputato della lega e sindaco di Fubine, Lino Pettazzi. Lo scontro è stato un frontale tra auto e moto. Dopo due giorni di agonia Giacomo Pettazzi non ce l’ha fatta.

Ponti, incidente in moto

Ponti, grave incidente in moto per Giacomo Pettazzi che il 15 luglio ha fatto un frontale con un auto. Le sue condizioni sono parse subito serie ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Acqui.

L’uomo che aveva 57 anni è il fratello del sindaco di Fubine e deputato Lino Pettazzi. Un volto conosciuto ed apprezzato nella zona.

Dopo essere stato stato trasportato ad Acqui le sue condizioni sono man mano peggiorate ed è stato necessario il trasferimento.

Giacomo Pettazzi ha subito lesioni molto gravi dall’incidente in modo subito a Ponti. Dopo il peggioramento delle sue condizioni è stato trasportato al CTO di Torino.

Nonostante le tempestive cure e i tentativi di stabilizzarlo la sua salute purtroppo non è migliorata. Dopo due giorni di agonia è arrivato il triste epilogo che nessuno avrebbe voluto sentire.

Morto dopo due giorni di agonia

Ponti, incidente in moto davvero gravissimo per Giacomo Pettazzi, fratello del deputato lega e sindaco di Fubine, Lino.

Al CTO di Torino hanno tentato disperatamente di stabilizzare le sue condizioni e salvargli così la vita. Purtroppo i danni riportati dall’uomo sono stati talmente gravi che per i medici non c’è stato nulla da fare.

Giacomo Pettazzi è deceduto il 17 Luglio, due giorni dopo l’incidente in moto a Ponti. Le cause e le modalità di questo incidente sono ancora oggetto di verifiche accurate.

Incidente auto moto
Incidente auto contro moto – LettoQuotidiano.it

Nonostante l’intervento immediato dei sanitari e il lavoro svolto ad Acqui le condizioni sono precipitate. Il cto di Torino ha provato di tutto ma Pettazzi non ce l’ha fatta.

Quattordio e Fubine, dove Lino Pettazzi è sindaco, si sono stretti alla famiglia del motociclista. Il lutto cittadino è stato proclamato e molti messaggi di cordoglio e vicinanza sono stati mandati a Lino per la scomparsa del fratello.

Giacomo prima dell’incidente in moto a Ponti ha prestato servizio nella protezione civile. Si è sempre prodigato per aiutare i più bisognosi e la comunità piange la prematura scomparsa.

Il fratello Lino ha scritto sui social un pensiero doloroso allo scomparso: “Ciao Giacomo. Sarai sempre nel mio cuore”. Anche il sindaci di Quattordio ha voluto spendere parole per la dolorosa perdita: “Perdiamo una persona mite, gentile, sempre disponibile“.