Carta igienica nelle piante, il trucchetto dei vivaisti: inimmaginabile quel che accade

Un uso insolito della carta igienica è nella cura delle piante, un trucchetto che molti vivaisti utilizzano. Il risultato è da non credere!

Carta igienica
Carta igienica – LettoQuotidiano.it

Le proprietà della carta igienica, valgono non solo per le nostre piante da appartamento, ma per i nostri orti casalinghi e i giardini.

Sostenibilità e orto biologico

Molti di noi con l’intento di promuovere la sostenibilità, pensano a come realizzare un orto biologico nel giardino della propri casa.

Per iniziare questa attività, è meglio scrivere tutto ciò che si vuole ottenere con il proprio orto biologico. Fate un elenco delle verdure che volete coltivare e poi includerle nella propria dieta.

Rotoli i carta igienica
Rotoli i carta igienica – LettoQuotidiano.it

Ci sono almeno 3 motivi per avere un orto biologico in casa, e uno di questi è l’intento di seguire una dieta sana!
Il vostro corpo vi ringrazierà, perché se coltivate il vostro cibo, otterrete una dieta sana ed equilibrata, soprattutto priva di alimenti trasformati.

Inoltre questo tipo di attività è perfetto se si desidera avere un hobby ecologico. In tal modo insegnate alle generazioni future l’importanza di rispettare l’ambiente e di creare una coscienza sostenibile.

Senza contare che piantare un orto biologico non richiede un investimento finanziario elevato e, nel tempo, si potrà risparmiare sul carrello della spesa quotidiana. Dunque meglio investire il proprio tempo libero in attività salutari.

Un orto biologico ci aiuta anche ad essere un po’ più vicini alla natura e a prendere coscienza dell’importanza di rispettare l’ambiente e di optare per un modo di mangiare e di vivere più naturale, basato su criteri di produzione logici e sostenibili.

Belle piante in vaso
Belle piante in vaso – LettoQuotidiano.it

Carta igienica nelle piante

Un esempio di interventi sostenibili nella cura delle piante di casa, così come per quelle dell’orto è nell’impiegare prodotti totalmente naturali nella coltivazione.
Anche perché altrimenti che orto biologico sarebbe?

Allora guardate come ricopiare un trucco usato dai vivaisti: provate a fare la pasta di cellulosa in casa per migliorare il terreno dei vostri vasi e del vostro orto, è un potente fertilizzante fatto in casa per le vostre piante.

Aggiungete materia organica e riciclate in casa con questi trucchi per tutti i tipi di piante. Questa nuova tecnica ci aiuterà a fare un uso migliore del fertilizzante fatto in casa, per le nostre piante e nei nostri orti urbani.

Possiamo utilizzarlo anche con i nostri fertilizzanti liquidi per piante in vaso e da interno.

A volte capita che i vasi all’interno della casa, abbiano piante non proprio verdi e luminose come dovrebbero… Anche se sono state annaffiate a dovere non si ottengono i risultati desiderati. Forse quello che serve è dare nutrimento alla terra con la carta igienica.

Per farlo basterà trapiantare le piante in nuovi vasi ma, prima dovremo inserire nella terra della carta sminuzzata bagnata.

Non solo la carta igienica impedirà alle erbacce di crescere intorno alla nostra pianta, ma aiuterà il terreno a regolare la sua temperatura e infine migliorerà la fertilità della pianta.

Per preparare questa soluzione naturale basterà sminuzzare a mano o meglio ancora con un frullatore la carta igienica con dell’acqua.

Bonsai
Bonsai – LettoQuotidiano.it

Quindi, una volta messa in un colino e strizzata a dovere, ne otterremo delle minuscole palline che andranno interrate con la pianta.

Un ulteriore impiego della carta igienica è sulla superficie del terreno, a volte si mostra secco e asfittico, in particolare quello dei bonsai.

Bene un trucco sta nell’avvolgere la terra intorno al tronco del nostro alberello con della carta igienica, e quindi spruzzarla con dell’acqua per qualche giorno.

In breve avremo una superficie sana e umidificata, con uno strato di terreno leggermente “erboso” al posto della terra asciutta.