“Utilizzano la carcassa dell’animale” Wurstel, cosa devi sapere prima di metterli a tavola

Sebbene i Wurstel siano diventati un alimento molto popolare anche in Italia, gli hot dog non sono sicuramente i preferiti dai professionisti della salute.

wurstel fatti con carcassa di animale
wurstel, cosa si trova al loro interno – lettoquotidiano.it

Inoltre come molte carni lavorate, sono legati a maggiori rischi per problemi di salute.

Wurstel, cosa sapere prima di portarli a tavola

I prodotti di qualità superiore sono fatti con carne di prima qualità e senza sostanze chimiche, non hanno sottoprodotti, riempitivi o colori o sapori artificiali.

I tipi meno costosi avranno sostanze chimiche, grassi e agenti leganti l’acqua aggiunti, e per molti di questi, il processo di produzione è alquanto semplice:

prima i ritagli di carne di maiale, di manzo o pollo, vengono macinati in una macchina e poi passati attraverso un dispositivo metallico simile a un setaccio in modo da assomigliare alla carne macinata degli hamburger.

A questo punto, si aggiungono i ritagli di pollo macinati (se ce ne sono), e insieme, la miscela viene mescolata (emulsionata) fino a che non assomiglia alla suddetta pastella di carne.

Ora si aggiungono sale, spezie macinate e amidi alimentari insieme ad acqua e sciroppo di mais o un altro dolcificante.

Verso la fine del processo, si aggiunge altra acqua, per portare la pastella alla giusta consistenza (nessuno vuole un wurstel secco).
Ma non tutti sono preparati cosi, in alcuni casi la preparazione di wurstel è fatta utilizzando la carcassa dell’animale.

Wurstel con carcassa di animale

Molti di quelli che acquistiamo al supermercato, sono fatti con la carne separata meccanicamente. Questa carne in sostanza è ricavata dalle carcasse.

Wurstel su tagliere di legno
Wurstel su tagliere di legno – LettoQuotidiano.it

Quindi essenzialmente sono degli scarti industriali che vengono ulteriormente lavorati per potere estrarre ciò che rimane attaccato alle ossa dell’animale.

In alcuni casi possono essere anche parti di ossa o cartilagine che come risultato finale danno origine ad una poltiglia che alla fine diventerà il wurstel.

In seguito alla lavorazione sono aggiunti una serie di ingredienti destinati a dar sapore al wurstel oltre che spesso degli additivi chimici.

Ovviamente questo tipo di carne lavorata industrialmente andrebbe evitata. Ma nel caso si desiderasse comunque acquistare dei wurstel allora sarebbe meglio sceglierlo con carne vera. Inoltre è da ricercare sulla confezione la scritta:

“Questo wurstel non contiene carne separata meccanicamente”.

La parola tedesca wurst è usata per definire tutti i tipi di preparazione con carne macinata e condita. Da questo si capisce che ci sono un’infinità di preparazioni sotto questo termine, che sono raffinate o dalla regione o dal modo in cui sono preparate.

Nell’incertezza della qualità, meglio sarebbe scegliere al posto wurstel fatto da carcassa di animale, della carne di buona qualità.

Wurstel crudi con spezie
Wurstel crudi con spezie – LettoQuotidiano.it