“Le bimbe di Letizia Ortiz sono malate”, dramma in casa reale spagnola: tremano i sudditi

Letizia di Spagna è preoccupata. La moglie di Filippo VI di Borbone deve affrontare un altro terribile dramma: le sue figlie, Leonor e Sofia sono malate. Ecco che cosa hanno le principesse ereditarie della nazione iberica.

Letizia di Spagna
Letizia di Spagna – LettoQuotidiano.it

Leonor e Sofia di Spagna sono ammalate. Filippo e Letizia hanno il cuore spezzato. Che cosa sta succedendo alle principesse spagnole? Arriva la terribile notizia che sconvolge i sudditi.

Letizia e Filippo hanno il cuore devastato

Letizia e Filippo VI di Borbone hanno il cuore spezzato. Arriva la triste notizia che sconvolge davvero tutti: le due principesse spagnole, Leonor e l’infanta Sofia, sono malate. La corona rischia di dover rinunciare alle due eredi più importanti della nazione. Ma qual è la terribile malattia che sta procurando ansia e preoccupazione nella famiglia reale iberica?

Letizia di Spagna e Filippo
Letizia di Spagna e Filippo VI – LettoQuotidiano.it

Letizia e Filippo sono sposati dal 2004 e tra alti e bassi sono oggi considerati una delle coppie più belle del mondo reale. Dal loro amore sono nate le due principesse, Leonor che oggi ha 16 anni e l’infanta Sofia che ne ha 15. La primogenita di Letizia e Filippo un giorno diventerà regina di Spagna e succederà alla madre.

Attualmente sta studiando in un college del Galles e si è dunque trasferita all’estero. L’infanta Sofia invece è ancora in Spagna ma presto spicchierà anche lei il volo. Le due principesse però stanno facendo preoccupare tutti. Spunta la malattia che rischia di mettere a repentaglio la salute delle due figlie dei reali spagnoli.

Leonor e Sofia preoccupano la nazione spagnola

Non arrivano buone notizie dalla Royal Family spagnola: Leonor e Sofia rischiano di soffrire di una malattia ereditaria che mette in serio pericolo la loro salute. La patologia in questione è l’emofilia.

Leonor e Sofia
Leonor e Sofia – LettoQuotidiano.it

Si tratta di un disturbo congenito causato dalla mancanza o deficit di proteine della coagulazione sanguigna. Nella famiglia dei Borbone, a soffrire di emofilia era la regina Vittoria di Battenberg, la nonna di Juan Carlos, il papà dell’attuale re di Spagna Filippo VI di Borbone.

La ex regina di Spagna era portatrice sana della malattia e tre dei suoi figli, sei nipoti e tre pronipoti, ereditarono questa patologia: tutti erano affetti da emofilia. Ora si teme che anche le nipoti della Reina Sofia e di Juan Carlos possano essere portatrici sani di questa malattia che è difficile da trattare e che deve essere tenuta sempre sotto controllo.

Letizia e Filippo sono preoccupati, temono che il futuro delle loro figlie possa essere realmente in pericolo così come quello dei loro futuri discendenti. Per quanto riguarda la principessa Leonor, il problema dell’emofilia non è l’unico che fa stare in ansia la Royal Family.

La futura erede al trono spagnolo soffre anche di agenesia dentale, una patologia che comporta la mancata crescita di alcuni denti. In più occasioni la principessa è stata colta a sorridere e molti hanno notato l’assenza dei denti nell’arcata superiore.

Un problema, questo, che in passato ha condizionato molto la sua salute psicologica. Leonor dovrà ricorrere con molta probabilità, tra qualche anno, a un intervento di implantologia dentale.

Con riguardo invece all’emofilia, il re e la regina di Spagna tengono sotto controllo la salute delle loro principesse. Capita spesso nelle famiglie reali che alcuni componenti soffrano di questa patologia che è stata definita come la malattia del sangue blu. Per esempio, Aleksej Nikolaevič Romanov, l’ultimogenito dello zar di Russia Nicola, soffriva di questa patologia così come anche alcuni componenti della Royal Family inglese.

Letizia di Spagna con le figlie
Letizia di Spagna con le figlie – LettoQuotidiano.it