Caffè in lavatrice, provaci: non riconoscerai più i tuoi panni | Bucato impeccabile

Tutti noi vorremmo che i tessuti ed i colori dei nostri abiti preferiti rimanessero sempre gli stessi, nuovi e brillanti. Purtroppo, col passare del tempo, l’usura ed i lavaggi consumano i tessuti e sbiadiscono i colori, soprattutto quelli più accesi o scuri.

Caffè nella lavatrice
Caffè nella lavatrice – Lettoquotidiano.it

Si potrebbe provare con specifici prodotti chimici da acquistare nei supermercati? No, esistono rimedi naturali infallibili come quello che ti riveliamo in questa mini guida.

Si tratta di un trucchetto della nonna in grado di ravvivare i colori del bucato lavato in lavatrice. Ecco come fare.

Caffè in lavatrice: a cosa serve, come funziona

Il rimedio naturale più noto per intervenire sui vestiti sbiaditi è il caffè in lavatrice. Ravviva i colori efficacemente sui capi neri e molto scuri.

Tutto quello che devi fare è versare 2 caffè scuri e raffreddati nel cestello della lavatrice. Regola una temperatura che non superi i 30°C prima di avviare il lavaggio.

caffè in lavatrice
caffè in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Puoi anche procedere con un lavaggio a mano del bucato da trattare versando 2 caffè in una bacinella riempita con acqua tiepida. Lascia i capi in ammollo per almeno un’ora prima di lavarli in lavatrice.

Caffè in lavatrice per ravvivare i colori scuri: avvertenze

Per sicurezza, dovresti leggere le indicazioni di lavaggio sull’etichetta del capo che vuoi trattare con il caffè per ravvivarne il colore.

In più, dai un’occhiata alle istruzioni della tua lavatrice: accertati di poter usare sostanze come il caffè per essere sicuro di non danneggiare il tuo elettrodomestico.

Altri rimedi per ravvivare i colori scuri

Esistono altri 3 rimedi naturali per ravvivare i capi scuri o neri a base di:

  • Aceto rosso – Basta aggiungerne una tazzina nella bacinella di acqua tiepida, lasciare in ammollo i capi per un’ora per, poi, sciacquarli ed infilarli in lavatrice;
  • Tè nero – Fai bollire un litro d’acqua, immergi 2 bustine di tè nero lasciando in infusione per 5 minuti. Quando il tè è freddo versalo in una bacinella di acqua tiepida e metti in ammollo i capi scuri sbiaditi per un’ora circa, poi sciacqua e mettili in lavatrice;
  • Pepe nero – E’ sufficiente un cucchiaio di pepe nero in grani da aggiungere direttamente nel cestello della lavatrice prima di avviare un ciclo di lavaggio preferibilmente a freddo o, comunque, a basse temperature. Anche in questo caso puoi mettere il bucato in ammollo in una bacinella di acqua fredda con un cucchiaio di pepe nero e lasciar agire un’ora prima di passare al lavaggio in lavatrice.
caffè
caffè in lavatrice – Lettoquotidiano.it