Friselle di Bruno Barbieri, il suo segreto per farle croccanti e saporitissime: impensabile

Ecco come potrete preparare delle friselle perfette con il segreto che ha svelato il celebre chef, il maestro Bruno Barbieri.

friselle ricetta
Le friselle di Bruno Barbieri – LettoQuotidiano.it

La frisella si presenta come una ciambella croccante, ma in realtà è fatta con farina di grano duro e le sue origini sono molto antiche.

Sembra che le friselle siano apparse per la prima volta intorno al X secolo, quando i mercanti furono costretti a intraprendere molti mesi di navigazione per raggiungere i mercati più fiorenti.

Continuate a leggere per scoprire la ricetta originale per prepararle e soprattutto il segreto dello chef Bruno Barbieri!

La ricetta originale delle friselle

Quando hanno iniziato a diffondersi, a quel tempo si potevano conservare pochi cibi e le friselle, una volta essiccate, si conservavano a lungo; ma erano troppo dure da mangiare come il pane, quindi venivano ammorbidite immergendole in acqua di mare e poi condite con olio extravergine di oliva.

Friselle, come prepararle
Friselle, come prepararle – LettoQuotidiano.it

Questo cibo semplice e umile è diventato nel tempo una prelibatezza e un elemento distintivo della tradizione culinaria del sud Italia. Oggi le friselle si preparano ancora allo stesso modo, cioè vengono irrorate con acqua e condite con olio extravergine di oliva, sale e pomodoro, allo stesso modo della sua parente stretta, la bruschetta.

Estremamente facile da preparare, l’ingrediente segreto per una frisella perfetta è il tempismo. Bisogna infatti conoscere il momento esatto in cui, dopo averla messa a contatto con l’acqua, la frisella risulterà abbastanza morbida, ma comunque piacevolmente croccante da mangiare.

Ecco come preparare delle friselle perfette in pochi semplici passaggi:

lavate i pomodorini e tagliateli in 4, mettendoli in un’insalatiera. Condite i pomodori con olio extravergine di oliva, sale e origano, mescolate accuratamente in modo che i sapori si amalgamino perfettamente.

Frisella
Frisella – LettoQuotidiano.it

Disponete le friselle su un piatto da portata e irrorate con acqua fredda per ammorbidirle. Quando la loro superficie sarà morbida, ma al centro ancora croccanti, conditele con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Adagiate sulle friselle i pomodorini conditi e servite.

Il segreto di Bruno Barbieri

Non tutti lo sanno, ma Bruno Barbieri ha diffuso un segreto incredibile che ci permetterà di preparare delle friselle perfette.

Friselle
Friselle – LettoQuotidiano.it

Il segreto del noto chef è quello di prepararla alla piastra! Bisogna riscaldare una padella e aggiungere questa prelibatezza in modo che si riscaldi.

Si tratta di un metodo alternativo che cambia completamente il destino di questa gustosissima ricetta.