Sapone sotto le lenzuola, fallo prima di andare a letto: non hai idea di ciò che accade mentre dormi

Il segreto che stiamo per svelarti non è un trattamento medico ma un rimedio naturale che può portare benefici concreti. La saponetta sotto le coperte prima di dormire è un antico segreto: serve a contrastare e prevenire crampi e dolori notturni per dormire meglio e svegliarsi più rilassati.

crampi notturni
Saponetta sotto le lenzuola – LettoQuotidiano.it

Per sfruttare le proprietà antinfiammatorie della saponetta grazie al potere del calore, bisogna sceglierne una con determinate caratteristiche.

Dopo una giornata faticosa trascorsa in piedi o indossando scarpe con tacchi alti, può capitare di avvertire gonfiore, dolori muscolari, spossatezza, dolorosi crampi muscolari. Tutti questi disturbi possono essere alleviati dalla saponetta se si tratta di fastidi normali, non legati a patologie. Se, invece, soffri di artrite, dovresti rivolgerti ad un medico.

Saponetta sotto le coperte prima di dormire contro i crampi muscolari

Soffrire di crampi alle gambe significa svegliarsi di colpo la notte a causa di una fitta lancinante che colpisce in genere il polpaccio. Provoca una forte scossa insieme a tensione e calore.

Saponetta
Saponetta sotto le coperte – LettoQuotidiano.it

La principale causa di questo disturbo è la carenza di calcio, potassio, vitamine ed è bene controllare i valori del sangue.

Per contrastare i crampi, risulta molto utile mettere una saponetta sotto le coperte prima di andare a dormire: la saponetta deve contenere oli essenziali con proprietà rilassanti e antinfiammatorie (tea tree oil, lavanda, sapone di Marsiglia).

Saponetta sotto le coperte: rimedi segreti per i crampi

Le tipologie di saponette più efficaci contro i crampi sono a base di tea tree oil, lavanda, ortica o salvia, sapone di Marsiglia.

saponetta
saponetta sotto coperta – Lettoquotidiano.it

Il tea tree oil è un potente antibatterico e antinfiammatorio naturale. E’ indicato per chi soffre di gambe e caviglie gonfie come rimedio efficace per combattere la cattiva circolazione dovuta a dieta inadeguata e ritenzione idrica.

L’olio essenziale di lavanda viene usato fin dai tempi antichi come rimedio per contrastare dolori mestruali, cistite ed altri malesseri fisici. E’ consigliato anche in caso di insonnia perché favorisce il riposo notturno, per il mal di testa e la cura della pelle.

Le saponette all’ortica o salvia rilassano, allentano la tensione muscolare e lo stress.

saponetta
saponetta sotto coperta – Lettoquotidiano.it

Il sapone di Marsiglia resta uno dei rimedi naturali più diffusi per prevenire i crampi: vanta importanti proprietà come quella antinfiammatoria. Per potenziare l’effetto antinfiammatorio, consigliamo di inserire scaglie della saponetta di Marsiglia in un fazzoletto di cotone (posizionandolo ai piedi del letto) aggiungendo olio essenziale. Il calore delle coperte e del corpo favorisce il rilascio di ioni del cloruro di potassio che la pelle assorbirà gradualmente.