Lavastoviglie, buttane 1 tazzina prima di avviarla: ti fa risparmiare un mucchio di soldi

La lavastoviglie è uno degli elettrodomestici di cui non sappiamo più fare a meno, noi però abbiamo tanti modi per usarla e risparmiare.

Lavastoviglie profumata
Lavastoviglie – LettoQuotidiano.it

Averne la gusta cura ci permetterà di averla sempre efficiente e pronta all’uso.

Usare la lavastoviglie risparmiando

Per ridurre i consumi di energia e acqua con la lavastoviglie basta selezionare il programma di lavaggio più convenente e con programmi a bassa temperatura.

Ma oltre a questo abbiamo anche altri modi di risparmiare usando questo elettrodomestico anche tutti i giorni. Vediamo quali accortezze usare con la lavastoviglie.

Donna in grembiule vicino la lavastoviglie
Donna in grembiule vicino la lavastoviglie – LettoQuotidiano.it

Lavastoviglie  e  lavatrice vengono usate molto di frequente, specialmente se la famiglia è numerosa e ci sono bambini e adolescenti.

Una cosa a cui dobbiamo pensare quando le adoperiamo, specialmente con la lavastoviglie che può essere azionata anche più volte al giorno è il costante passaggio d’acqua al loro interno.

Seguendo le indicazioni del produttore della lavastoviglie, si ottimizzano i risultati, ma l’acqua può dare luogo a problemi legati alla presenza di calcare, muffa e cattivi odori dovuti al cibo.

Anche sciacquare le stoviglie sotto il rubinetto potrebbe non essere necessario, e certamente non è ecologico, soprattutto se si scelgono i prodotti giusti per lavare.

Rispetto della natura con i prodotti ecologici

Queste problematiche possono essere contenute effettuando la pulizia della macchina almeno una volta al mese, così da averla sempre efficiente quando la usiamo giornalmente.

Ci sono si trucchetti da impiegare per avere la lavastoviglie sempre al top e profumata! Il sistema della tazzina, vediamo in cosa consiste.

Una tazzina come misuratore per la nostra pulizia ecologica si è dimostrato un perfetto modo di profumare e risparmiare sui detersivi. A partire dalla tazzina con aceto di mele!

Prodotti naturali per risparmiare

Una tazzina di aceto di mele – Questa è la giusta quantità di prodotto ecologico da utilizzare sia nella fase di lavaggio che a maggior ragione in caso di lavaggio a vuoto.

Oltre ad avere un odore più delicato di altri aceti l’aceto di mele eliminerà i possibili cattivi odori dalla macchina e tutto ad un costo contenuto.

Aceto di mele
Aceto di mele – LettoQuotidiano.it

Una tazzina di bicarbonato – Uno dei prodotti naturali più utilizzati nella casa è il bicarbonato di sodio che messo in una tazzina insieme ad un olio essenziale come quello agli agrumi sparge nella lavastoviglie un fresco profumo di pulito.

Se invece non gradite l’odore dell’olio essenziale (potete usare anche quello alla lavanda), questi prodotti possiamo usarli nel lavaggio a vuoto avremo realizzato un detersivo naturale ed ecologico e piatti brillanti e senza aloni!

Sapone di Marsiglia in tazzina – Un terzo prodotto ecologico a costo bassissimo che ci farà risparmiare è il sapone di Marsiglia. Il procedimento è il medesimo, useremo sempre una tazzina come unità di misura, questo farà tornare la lavastoviglie come appena acquistata!

Bicarbonato, aceto e succo di limone
Bicarbonato, aceto e succo di limone – LettoQuotidiano.it

Va messo il sapone in scaglie e volendo un cucchiaino di bicarbonato di sodio e usato sia nel lavaggio a macchina vuota che nel lavaggio insieme alle altre stoviglie.  Alla fine direte addio alla puzza nella lavastoviglie!

Una tazzina di succo di limone – Cosa c’è di più sgrassante del succo del limone? Con lui la lavastoviglie sarà profumata e pulita e tutto in maniera
estremamente semplice, una volta spremuto il limone va filtrato e poi messo nella tazzina in lavastoviglie. I piatti usciranno brillanti e profumati e tutto a costi ridotti, un bel risparmio!

Questo gesto ti fa risparmiare un mucchio di soldi!

Verificare che non vi siano ostacoli al corretto funzionamento dello scarico e pulire regolarmente i filtri è un modo per metterci al riparo da possibili rotture della lavastoviglie.
Per questo effettuare dei periodici lavaggi della macchina con prodotti naturali che abbiamo appena citato è il modo più semplice e rapido di pulire la lavastoviglie e rimuovere i depositi di grasso o di calcare dall’interno, così da prolungare la durata dell’apparecchio.
Per continuare a godere dei vantaggi di questo apparecchio, tenete a mente i seguenti suggerimenti. Con un buon utilizzo nel tempo, potrete notare un risparmio sulle bollette dell’elettricità e dell’acqua e, anche se non ve ne accorgete, prolungherete la vita della vostra lavastoviglie, così evitando di buttare soldi inutili per un’eventuale manutenzione…