Zanzariere pulite senza smontarle: il magico ingrediente | Torneranno come nuove

Come pulire le zanzariere senza smontarle? Ecco il magico ingrediente che consentirà di igienizzare le zanzariere e farle tornare come nuove.

Zanzariere pulizia
Zanzariere sporche, prima e dopo – Lettoquotidiano.it

Le zanzariere sono il migliore accessorio che viene montato vicino a balconi o finestre e ci consentono di difenderci dalle zanzare e da tutti i fastidiosi insetti che vogliono entrare all’interno della propria abitazione.

In estate le zanzariere sono davvero indispensabili, soprattutto se si vive in campagna o se si ha un giardino o un orto. Si tratta di accessori delicatissimi che richiedono grande attenzione e cura.

Non è facile pulire le zanzariere, ma è possibile ricorrere all’utilizzo di validi rimedi naturali.

Zanzariere: a cosa servono?

Le zanzariere sono l’accessorio più utile per la stagione estiva: consentono di difenderci dagli insetti e dai pollini e di filtrare, al tempo stesso, i raggi solari e l’aria. Le zanzariere si presentano come una maglia di rete in plastica o in metallo realizzata in stretta trama, che consente all’aria ed ai raggi di sole di entrare in casa.

zanzariere
come pulire zanzariere – Lettoquotidiano.it

Applicare le zanzariere alle finestre consente di tenere gli infissi aperti senza che le zanzare, le mosche, i ragnetti, le cimici e gli insetti possano entrare nella propria abitazione.

Si tratta di un metodo naturale che consente di difenderci dagli insetti senza ricorrere all’utilizzo degli spray e degli insetticidi chimici. Installare una zanzariera è un metodo green che apporta numerosi vantaggi per la salute dell’uomo e dell’ambiente.

Zanzariere: come pulirle in modo efficace?

Essendo a contatto con l’aria le zanzariere sono sempre esposte ad agenti atmosferici: per questo si impolverano e si sporcano facilmente.

Lo sporco si annida tra le maglie della rete e ciò non garantisce la corretta circolazione dell’aria. La pulizia delle zanzariere deve essere costante e pari ad almeno due volte al mese.

Per pulire efficacemente le zanzariere si sconsiglia l’utilizzo di detergenti aggressivi. È meglio ricorrere all’utilizzo di validi rimedi naturali considerati green e salutari per l’uomo e l’ambiente.

Un metodo efficace per pulire le zanzariere è smontarle e lavarle con una soluzione di acqua, limone e aceto.

Per una corretta pulizia delle zanzariere è buon consiglio aiutarsi con l’ausilio di un pennello dalle setole morbide per eliminare ogni granello di polvere. Durante la fase di pulizia è bene non esercitare alcuna pressione ed eseguire movimenti dall’alto verso il basso in modo lento.

Dopo aver ultimato la pulizia delle zanzariere si può ricorrere all’utilizzo di una soluzione di acqua e di sapone di Marsiglia, che consente di sgrassare l’accessorio.

zanzariere
come pulire zanzariere – Lettoquotidiano.it