“Provoca l’ictus”, occhio a questa bellissima pianta: è incredibilmente letale

Oggi vi sveliamo tutto sull’ictus e qual è la pianta che miracolosamente cura l’Alzheimer ma può provocarlo.

Piante dannose
Ictus – LettoQuotidiano.it

Continuate a leggere per saperne di più sull’ictus e per scoprire qual è la pianta che addirittura potrebbe causarlo. Sarebbe miracolosa per l’Alzheimer ma avrebbe effetti collaterali che fino a poco tempo fa erano inaspettati.

Ictus, quali sono le cause

L’ictus o gli incidenti vascolari cerebrali sono un gruppo di malattie che colpiscono i vasi sanguigni che forniscono sangue al cervello. Sono patologie che si manifestano all’improvviso. E’ l’equivalente di un infarto, ma nel cervello.

ictus
ictus – LettoQuotidiano.it

Si tratta di un disturbo improvviso della circolazione cerebrale, che rende difficile per il sangue raggiungere le arterie cerebrali e impedisce ai neuroni di raggiungere l’ossigeno e le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per funzionare.

Il risultato può essere dalla morte improvvisa alla guarigione, passando per vari gradi di disabilità, a volte gravi, che influiranno sulla qualità della vita delle sue vittime.

A seconda della causa, possiamo parlare di due tipi. Infarto cerebrale emorragico, che è causato da un’emorragia cerebrale, e infarto cerebrale ischemico, causato dall’ostruzione delle arterie cerebrali.

La prevenzione è la misura chiave per tenere lontano l’ictus. Fare esercizio fisico moderato ogni giorno, non fumare, controllare regolarmente la nostra pressione sanguigna e mantenere un livello di colesterolo basso con una buona dieta sono le raccomandazioni principali.

ictus cerebrale
ictus cerebrale – LettoQuotidiano.it

Ora, invece, vi sveliamo qual è la pianta che potrebbe provocarlo. Continuate a leggere per scoprire di quale si tratta, è miracolosa per l’Alzheimer!

Ecco qual è la pianta che lo provocherebbe

Non tutti lo sanno ma esiste una pianta che potrebbe causare questa malattia. Si chiama Ginkgo Biloba, una pianta molto presente nelle strade italiane, che secondo alcuni studi fornirebbe i principi attivi per curare non solo l’Alzheimer, ma anche le malattie cardiocircolatorie.

Purtroppo, però, secondo l’Associazione Italiana dei Medici Fitoterapeuti aumenterebbe anche il rischio di ictus cerebrale.

ginkgo biloba
ginkgo biloba – LettoQuotidiano.it

L’associazione ha riportato uno studio pubblicato negli Stati Uniti, dalla rivista scientifica Neurology.

In base a quanto sperimentato, un gruppo di anziani trattati con questa pianta chiamata Ginkgo Biloba ha dato segni di maggiore incidenza di ictus.

I soggetti in età avanzata in questione hanno manifestato i sintomi dell’ictus rispetto a tutti quei soggetti che invece non erano stati trattati con il vegetale in questione.

E voi sapevate che questa pianta molto utile per l’Alzheimer potesse, invece, causare l’ictus? Fatecelo sapere!