Granita al cioccolato, ne basta un sorso e ti rinfreschi in un baleno: facilissima da fare

La granita al cioccolato è una delle preparazioni più gradite in estate, facile da fare ne basta un solo sorso e ti rinfreschi in un lampo!

Dessert estivi
Granita al cioccolato – LettoQuotidiano.it

La classica granita è al caffè, ma vogliamo mettere la bontà di gustare una granita al cioccolato?

Granita al cioccolato

La maggior parte delle volte, quando pensiamo alle ricette al cioccolato, pensiamo a dessert caldi, ideali da preparare in inverno dopo aver sciolto il cacao. Tuttavia, il cioccolato è anche un ingrediente perfetto per rinfrescarsi in estate, sotto forma di gelato, yogurt o sorbetto.

Granita al cioccolato e torta ai mirtilli
Granita al cioccolato e torta ai mirtilli – LettoQuotidiano.it

Oggi vi mostriamo come preparare una delle bevande più efficaci per combattere il caldo: una granita al cioccolato fatta in casa con tutto il sapore e l’aroma del cacao.

Per la preparazione sono sufficienti acqua, cacao in polvere, cioccolato fondente e zucchero, tutti ingredienti che vanno mescolati e cucinati tra loro prima di essere freddati e conservati nel congelatore prima di essere serviti.

Vediamo allora cosa ci occorre e come procedere per la preparazione della nostra rinfrescante granita al cioccolato.

Ingredienti

  • 500 g acqua
  • 3 cucchiai cacao amaro
  • 100 g cioccolato fondente
  • 150 g zucchero semolato

Preparazione della granita al cioccolato

Prendete un pentolino e aggiungete prima l’acqua quindi lo zucchero. Non appena si mette sul fuoco, si aggiungono il cioccolato finemente tritato e il cacao passato al setaccio.

Mettere la casseruola sul fuoco e accendere a fuoco basso. Mescolare continuamente con un cucchiaio di legno o una spatola di silicone finché non raggiunge il bollore.

A questo punto, bisogna mescolare bene ancora per qualche minuto, fino a quando il cioccolato non si sarà del tutto sciolto, quindi togliere dal fuoco e continuare a mescolare per incorporare tutti gli ingredienti.

Barra di cioccolato fondente
Barra di cioccolato fondente – LettoQuotidiano,it

Ora prendete una ciotola grande e riempitela di cubetti di ghiaccio. Poi mettete la casseruola sopra, in modo che si raffreddi più velocemente, continuando a girare per ulteriori 5 minuti. A questo punto la struttura della nostra squisita granita al cioccolato è terminata.

Distribuire il tutto in un grande stampo e riporre in freezer per non meno di 6 ore. L’unica cosa che dobbiamo fare nel frattempo è prendere il vassoio ogni 30 minuti e rompere i cristalli di ghiaccio con un cucchiaio. Poi rimettetelo nel congelatore.

Al termine del tempo di riposo, la nostra granita al cioccolato è perfetta. Può essere servito da solo, con un generoso strato di panna appena montata o con una deliziosa brioche.

Se lo desiderate, potete guarnire il bicchiere o la tazza con alcune foglie di menta fresca per esaltarne ulteriormente il sapore.