“Le ha messo le mani addosso”, proprio lui fuori di sé: povera Máxima D’Olanda

Attimi di preoccupazione per via delle scene del tutto surreali che attualmente continuano a fare il giro del web. Proprio lui ha osato compiere un gesto del genere nei confronti della Regina Consorte Máxima D’Olanda. 

Povera Máxima D'Olanda
Povera Máxima D’Olanda – LettoQuotidiano.it

In queste ultime ore la Regina Consorte si è vista protagonista di un episodio del tutto sconvolgente, il quale ha scosso non solo lei ma perfino tutti i suoi fedeli che la ammirano e lasciano profondamente. Come ben saprete e come be n potrete immaginare, essendo a capo, insieme al marito, del popolo lei ha quotidianamente diversi eventi in programma a cui deve prendere parte in vesti ufficiali. In alcune di queste viene reso partecipe perfino il popolo, il quale è sempre particolarmente entusiasta di renderle omaggio.

Purtroppo però, in uno di questi eventi appunto, la donna si è ritrovata in una situazione alquanto spiacevole e preoccupante. Per chi non lo sapesse lei conobbe l’erede al trono nel lontano 1999, il principe si presentò come un uomo semplice e umile ed infatti le si presentò semplicemente come Alexander.

Maxima D'Olanda
Maxima D’Olanda – LettoQuotidiano.it

Solo successivamente svelò la sua vera identità. Da allora i due iniziarono a frequentarsi e successivamente decidere di convolare a nozze. Lui dovette ricoprire un ruolo molto più importante insieme appunto a sua moglie.

Proprio lui mette le mai proprio lì alla Regina Consorte Máxima D’Olanda: ecco tutti i dettagli a riguardo

Come vi abbiamo già anticipato nelle ultime ore la famosa e stimata Regina Consorte ha dovuto vivere un momento del tutto inaspettato che le ha recato no solo fastidio ma perfino imbarazzo e preoccupazione. Ebbene sì, durante le varie celebrazione del giorno del Re, il sindaco di Amstelveen ha compiuto un gesto che non è passato affatto inosservato. Entrambi erano molto vicini e con loro vi era perfino Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi, ovvero il Re.

Ovviamente davanti a loro vi era il pubblico, ansioso di conoscerli di persona, un evento memorabile però si è completamente mutato. Come vi dicevamo appunto il sindaco di Amstelveen avvicinandosi a lei ha deciso di posare la sua mano sulla sua schiena. Successivamente però quest’ultima è scesa sul lato B della donna per qualche minuto.

Tutto questo è avvenuto sotto gli occhi di tutti, la Regina Consorte inizialmente sembra che non si sia accorta del tutto. Questa assurda scena però ha scosso tutti i coloro che hanno deciso di prendere parte alla celebrazione. Si presume che il gesto sia stato fatto involontariamente e che il sindaco non si sia affatto accorto del tutto, in ogni caso però sarebbe doveroso porgere le proprie scuse alla diretta interessata.