Anguria, il fantastico metodo per tagliarla in 2 minuti senza farti male | Zero scarti

Il modo migliore per mangiare la frutta come l’anguria è a pezzi, che sia sbucciata o lavata, la frutta intera fornisce tutte le vitamine, i minerali e le fibre di cui il tuo corpo ha bisogno.

Cocomero
Anguria – LettoQuotidiano.it

Rinfrescanti, ricchi di vitamine e ideali per l’estate, questi frutti saranno i tuoi migliori amici nelle giornate più calde. Puoi portarli al mare, in campagna o averli al lavoro, li apprezzerai sicuramente.

La frutta è un alimento ideale per l’estate in quanto fornisce, tra le altre cose, freschezza, sostanze nutritive, vitamine ed energia.

La frutta è senza dubbio l’alleata perfetta per mantenere un buon livello di idratazione e riuscire a far fronte alle alte temperature ed evitare i colpi di calore durante l’estate.

La regola del mangiare 5 porzioni di frutta al giorno, durante l’estate diventa più importante. Inoltre, il corpo richiede cibi più freschi, quindi approfittane e riempi la tua fruttiera in modo da poter gustare ogni giorno il sapore della frutta estiva.

I meloni e le angurie sono i più popolari, ma gli scaffali dei fruttivendoli sono pieni di pesche, prugne, o albicocche. E altri frutti meno comuni come la papaya oltre a altri frutti tropicali che stanno diventando sempre più comuni e popolari.

Anche in estate non dobbiamo dimenticare di lavare accuratamente la frutta, soprattutto quella che non va sbucciata, con abbondante acqua fresca e fredda per rimuovere i residui superficiali dalla buccia e ravvivarla all’istante.

È meglio lavare i frutti di bosco come fragole, lamponi e mirtilli appena prima di mangiarli per evitare che assorbano l’acqua in eccesso.

C’è qualcosa di meglio di una deliziosa pesca estiva matura, una fetta dissetante di anguria e la freschezza di un kiwi? Possono comporre una rinfrescante macedonia di frutta per un’esplosione di sapore e consistenza sana e paradisiaca.

 Anguria con buco a forma di cuore
Anguria con buco a forma di cuore – LettoQuotidiano.it

Come tagliare l’anguria in 2 minuti

L’anguria è il frutto ideale per l’estate, è ricca di antiossidanti, vitamine e minerali, ideale per il cuore e previene l’insorgere di malattie. È rinfrescante e molto idratante.

Anguria a fette
Anguria a fette – LettoQuotidiano.it

Possiamo considerarla uno dei grandi piaceri nutrizionali della stagione estiva, non solo perché rinfrescante e idratante , ma anche perché ha molteplici proprietà salutari.

Un frutto ideale da portare in spiaggia se si intende trascorrervi la giornata, perché si mantiene fresco. Una buona anguria, ghiacciata o meno, con o senza semi, è il miglior spuntino per rinfrescarsi durante l’estate.

E se lo bevete al mattino sotto forma di succo, le vostre colazioni inizieranno ad essere qualcosa di sublime.

Tagliare l’anguria è semplicissimo, basta iniziare da le due estremità tagliando con un grande coltello fino ad eliminare la rotondità. In questo modo è possibile, una volta posta su un uno dei tagli dividerla esattamente a metà.

Una volta fatto questo, si potrà procedere a farne delle fette tagliandole in modo alternato prima da un lato e poi dall’altro.

Mano tiene anguria tagliata a fette
Mano tiene anguria tagliata a fette – LettoQuotidiano.it

In questo modo le fette saranno tutte uguali, poi con il coltello potremo effettuare su ogni fetta prima delle incisioni in verticale, e di seguito per tutta la sua lunghezza in orizzontale alla base, in modo da avere a portata dei comodi deliziosi spicchi di anguria!