Rimborso 730 pensionati, se fai parte di questa categoria lo trovi sul conto tra 10 giorni

Con un comunicato stampa pubblicato il 1° giugno, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito alcuni punti sul Rimborso 730 pensionati e lavoratori dipendenti. L’Agenzia ha voluto placare le polemiche su eventuali malfunzionamenti in fase di erogazione.

Rimborso 730
Pensionata – LettoQuotidiano.it

Le normali tempistiche non verranno alterate, non subiranno alcun ritardo – ha specificato l’AdE. Per i lavoratori dipendenti, i primi rimborsi Irpef partiranno a luglio se il modello 730/2022 è già stato inviato. Per i pensionati, partirà da agosto. Vediamo i dettagli e quale sarà il prospetto di liquidazione 2022.

Rimborso 730 pensionati e lavoratori dipendenti: quando verrà accreditato

Già dal 31 maggio i lavoratori dipendenti e i pensionati hanno la possibilità di modificare e inviare il modello precompilato 730/2022. L’avvio dei rimborsi Irpef sarà senza intoppi: come ha sottolineato l’Agenzia delle Entrate nel suo comunicato, i rimborsi relativi alla liquidazione del 730 saranno riconosciuti dai sostituti d’imposta nelle modalità e nei tempi ordinari.

rimborso 730
rimborso 730 pensionati – Lettoquotidiano.it

Chi ha inviato il modello 730/2022 entro il 31 maggio riceverà il rimborso Irpef a luglio. Smentisce, pertanto, le precedenti segnalazioni di malfunzionamenti nell’erogazione.

Rimborso Irpef: prospetto di liquidazione 2022

Come accennato, per i lavoratori dipendenti che sono riusciti ad inviare il modello 730/2022 entro il 31 maggio (anche tramite CAF, professionista o sostituto d’imposta) potranno contare sul rimborso Irpef a luglio.

I pensionati che hanno inviato il modello sempre entro il 31 maggio 2022 lo riceveranno ad agosto o settembre.

Per l’erogazione dei Rimborsi Irpef, il nuovo sistema modificato dall’art. 16-bis del decreto Fiscale 124/2019, unisce data di presentazione del 730 ed operazioni di conguaglio.

Ecco, di seguito, il prospetto di liquidazione del rimborso Irpef:

  • 15 giugno per chi ha inviato il modello entro il 31 maggio;
  • 29 giugno in caso di invio dal 1° al 20 giugno;
  • 23 luglio in caso di invio dal 21 giugno al 15 luglio;
  • 15 settembre se l’invio del 730 avverrà dal 16 luglio al 31 agosto;
  • 30 settembre se l’invio verrà presentato dal 1° al 30 settembre.

L’ultima scadenza elencata combacia con la scadenza prevista per la presentazione del modello 730/2022.

rimborso 730
rimborso 730 pensionati – Lettoquotidiano.it

In questo caso, il rimborso spettante verrà erogato nel mese di ottobre o novembre: di conseguenza slitta anche l’eventuale conguaglio a debito.