Torta fredda yogurt e melone, mai assaggiato un dolce così tanto fresco: delizioso davvero

Come resistere alle torte fredde, quelle che contendono frutta come la Torta fredda yogurt e melone, sono le più gettonate l’estate!

Ricette estive torte
Torta yogurt e melone – Lettoquotidiano.it

Grazie allo yogurt greco, l’impasto è ancora più cremoso, e il melone fa di questa torta una delizia golosa e profumata!

Torta fredda yogurt e melone

Con il caldo c’è sempre voglia di qualcosa di fresco e, al tempo steso salutare da gustare in compagnia degli amici o dei nostri  cari, la torta fredda yogurt e melone sono una delizia a cui non si può davvero rinunciare.

Torta fredda yogurt e melone
Torta fredda yogurt e melone – LettoQuotidiano.it

Una torta perfetta da gustare come dessert a fine pasto, ma anche per la merenda golosa a cui nessuno saprà resistere. Un dolce estivo poco costoso che si prepara in 20 minuti, quindi un dolce facile e veloce che si può preparare per tante occasioni!

Vediamo cosa occorre per la sua preparazione e come procedere alla sua realizzazione passo passo. Alla fine vedrete che non avete mai assaggiato un dolce così tanto fresco!

Yogurt greco
Yogurt greco – LettoQuotiano.it

Ingredienti per la base per stampo da 20 cm

  • 200 grammi di biscotti secchi a scelta
  • 100 grami di burro

Ingredienti per la crema

  • 400 grammi di yogurt greco
  • 200 ml di panna fresca liquida (si può usare anche la panna vegetale)
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • 300 grammi di polpa di melone
  • 8 grammi di colla di pesce
  • 3 cucchiai di latte

Per farcire e decorare

  • melone q.b.
  • menta q.b.

Preparazione Torta fredda yogurt e melone

Iniziamo la preparazione della base della torta fredda, mettendo nel frullatore i biscotti secchi che abbiamo scelto e li lavoriamo con il mixer frullandoli fino a ridurli in polvere e li trasferiamo in una ciotola.

Quindi mettiamo a sciogliere il burro nel microonde o utilizzando un pentolino a bagnomaria.

Ora uniamo ai biscotti ridotti in polvere, il burro appena fuso e iniziamo a mescola bene con un cucchiaio, per rendere il composto uniforme.

Prendiamo uno stampo a cerchio apribile, e versiamo al suo interno il composto appena fatto, compattando la base con attenzione impiegando le mani. Alla fine la base dovrà avere uno aspetto omogeneo. Infine mettiamo lo stampo in frigorifero.

Fette di melone
Fette di melone – LettoQuotidiano.it

Precediamo mettendo la colla di pesce in ammollo nell’acqua fredda e dedichiamoci alla preparazione della crema. Per la preparazione della crema, si mettono 200 grammi di polpa di melone nel mixer, fino a ridurla in uno purea.

Quindi prendiamo una ciotola capiente e versiamo al suo interno la panna con lo zucchero a velo e facendoci aiutare dalle fruste elettriche iniziamo a montare gli ingredienti.

Ora possiamo unire lo yogurt greco e la purea di melone e mescoliamo gli ingredienti con le fruste elettriche ancora per un minuto.

Quindi uniamo alla crema il resto del melone tagliato in piccoli cubetti. Una volta strizzata la colla di pesce, questa va messa insieme a 3 cucchiai di latte in un pentolino.

In realtà deve solo sciogliersi, quindi meglio non farla bollire. Una volta che la colla di pesce è sciolta la colla si può togliere dalla fiamma.

Quindi va unita la colla di pesce che abbiamo sciolto nella crema, e va mescolata per amalgamare  gli ingredienti.

In seguito va tirato fuori dal frigorifero lo stampo e si versa sopra la base di biscotti, la crema appena fatta con il melone e lo yogurt greco. Aiutandoci con un cucchiaio, livelliamo gli ingredienti e infine si rimette in frigo per circa 3-4 ore.

Alla fine la crema della torta deve risultare ben compattata, perché si possa decorare con alcune fette di melone e delle foglioline di menta!