Insalata in busta, scatta il richiamo: è una delle nostre preferite | Riportala indietro

In questi giorni, il Ministero della Salute ha diffuso svariate allerte alimentari per diversi prodotti non idonei, dall’insalata in busta allo yogurt, dai semi di Chia ai cereali.

Lattuga confezionata
Insalata in busta – LettoQuotidiano.it

Tutti prodotti che sono stati subito ritirati, decine di lotti richiamati per irregolarità potenzialmente pericolose per la salute (allergeni non dichiarati e presenza di plastica).

I principali supermercati hanno già provveduto a togliere dagli scaffali i prodotti richiamati invitando i clienti a restituirli subito.

Il Ministero della Salute invita i consumatori a controllare bene il numero dei lotti segnalati. Non bisogna consumarli: una volta riportati al negozio otterranno il rimborso.

Scopriamo meglio cosa è successo e quali sono le marche e i lotti dei prodotti coinvolti.

Insalata in busta ALDI: scatta il richiamo per allergeni non dichiarati

I primi due prodotti richiamati sono due tipi di insalata in busta con possibile presenza di allergeni non dichiarati (soia): appartengono alla catena di supermercati ALDI.

insalata in busta
insalata in busta richiamo – Lettoquotidiano.it

Ecco quali sono i lotti richiamati:

  • Mix colazione Happy Harvest Pedon S.p.a 140 gr – Lotti 16/12/22, 12/01/23, 05/10/22, 04/10/22, 24/11/22, 10/03/23, 09/03/23 e 27/04/23;
  • Mix Insalata alla mediterranea Pedon S.p.a 140 gr – Lotti 12/01/23, 27/08/22, 05/10/22, 24/11/22, 10/03/23 e 28/04/23.

Questi prodotti sono stati venduti fino all’8 giugno, poi sono stati tolti dagli scaffali. Chi ha in casa queste confezioni deve restituirle immediatamente. Per qualsiasi informazione è possibile contattare il numero verde dell’azienda ALDI 800 37 03 70

Yogurt COOP: scatta il richiamo per cereali con glutine non dichiarati

Per un errore in etichetta, è stato ritirato un tipo di yogurt a marchio Coop: la dicitura ‘senza glutine’ è errata in quanto c’è la presenza di cereali con glutine.

Il lotto in questione è Soja Yo Bene.si Coop frutta e cereali gr. 125×2con scadenza 6/7/2022. Chi soffre di intolleranza oppure è allergico non deve consumare questo prodotto: dopo averlo restituito, otterrà il rimborso anche senza presentare lo scontrino.

In alcuni punti vendita COOP è stato tolto dagli scaffali anche lo snack NIPPON riso soffiato al cioccolato e cereali per la possibile presenza di pezzi di plastica nel prodotto. I lotti coinvolti di Nippon 200 gr sono L-291 e L-292.

Semi di Chia Carrefour con allergeni non dichiarati

Un altro prodotto richiamato è una confezione di semi di Chia che dovrebbe contenere allergeni non dichiarati (soia).

insalata in busta
insalata in busta richiamo – Lettoquotidiano.it

I lotti coinvolti di Semi di Chia Carrefour 250 gr prodotti da Pedon Spa – stabilimento di via del Progresso 32, Colceresa (Vicenza) scadono il 16/04/2023; 04/03/2023 e 27/01/2023

Chi è allergico a sostanze come glutine e soia è invitato a controllare i prodotti in casa.