Ciliegie, lascia perdere il coltello: con questo geniale trucchetto le snoccioli in 1 minuto

Una ciliegia tira l’altra ma quando si tratta di utilizzarle per preparare un dessert, è una vera scocciatura. Snocciolarle con il coltello è quello che la maggior parte delle persone fanno, ma in realtà esiste un trucco davvero fantastico: scopriamolo.

Snocciolare le ciliegie
Snocciolare le ciliegie – Lettoquotidiano.it

Le ciliegie sono il frutto estivo più amato da adulti e bambini. Buonissime da mangiare così ma sono anche adatte per la preparazione di qualche dolce. Ma siate sinceri, quante volte avete rinunciato a fare un dessert con le ciliegie per colpa dei noccioli? Sicuramente tantissime volte, ma non vi preoccupate perché da oggi non sarà più un problema.

Vi sveleremo un incredibile trucchetto per snocciolarle facilmente, senza nessuno sforzo e soprattutto ci metterete pochissimo tempo. Siete pronti a scoprirlo? Non potrete più farne a meno. 

Perché mangiare le ciliegie fa bene? Tutti i benefici

Quanti di voi vorrebbero mangiare ciliegie ogni periodo dell’anno? Scommetto in tanti, ma non tutti sanno che oltre ad essere gustose hanno delle proprietà incredibili. Mangiarle nella giusta quantità, aiuterà il vostro organismo, perché dovete sapere che sono: depurative, disintossicanti, antireumatiche e antiossidanti. 

Contengono acqua, vitamine A e C, fosforo, magnesio ferro, calcio e potassio. Favoriscono la circolazione e prevengono malattie tumorali, oppure disturbi cardiaci. Inoltre, hanno davvero pochissime calorie, ovvero 64 Kcal ogni 100 gr.

Ma se ogni tanto volete concedervi qualcosa di più goloso, come un dessert alla ciliegia, dovrete imparare il trucco per snocciolarle. Ci vuole davvero poco: scopriamo come funziona questo passaggio. 

Albero di ciliegio
Albero di ciliegio – Lettoquotidiano.it

Come snocciolare le ciliegie: l’incredibile metodo

Sicuramente, quando volete preparare un dolce con le ciliegie, per snocciolarle utilizzerete un coltello oppure le vostre mani. Ma c’è un metodo infallibile che forse non conoscete, che vi aiuterà tantissimo, non potrete più farne a meno. 

Ciliegie
Ciliegie – Lettoquotidiano.it

Il primo passo è quello di procurarvi una bottiglia di plastica vuota e un bastoncino di legno, andrà bene anche quello per gli spiedini oppure le bacchette orientali. Ovviamente, prima dell’utilizzo, lavate sempre le ciliegie, lasciandole in ammollo per un quarto d’ora con acqua e bicarbonato.

Successivamente, non vi resterà altro che sistemare il frutto uno alla volta nell’imbocco della bottiglia e schiacciare leggermente con il bastoncino facendolo entrare dal picciolo, a quel punto, il nocciolo finirà dentro la bottiglia e voi avrete la vostra ciliegia perfettamente snocciolata. Ora che sapete questo trucchetto, non avrete più scuse, è il momento di preparare un buonissimo e fresco dessert.