“Colmi di salmonella”, i polli contaminati al supermercato: tutte le marche da evitare | Insospettabili

Esistono diverse tipologie di salmonella a seconda dei batteri che contaminano un alimento. Certe salmonelle sono abbastanza innocue per la nostra salute: si trovano in prodotti che riportano sulla confezione la dicitura “da consumarsi previa cottura”.

Polli salmonella
Polli colmi di salmonella – LettoQuotidiano.it

Alcuni tipi di batteri non sopravvivono alle alte temperature, quindi i prodotti devono essere cotti.

Purtroppo, esistono tipi di salmonella decisamente pericolosi tanto che, quando vengono scoperti negli alimenti, i prodotti vengono ritirati dalla vendita e dal mercato.

C’è un alimento, in particolare, spesso contaminato dalla salmonella più rischiosa. Ecco qual è.

Pollo: una carne bianca ricca di proteine

Il petto di pollo (senza pelle) è una carne bianca magra, nutriente e ricca di proteine, particolarmente adatta per chi segue una dieta sana ed equilibrata.

Polli contaminati da salmonella: marchi incriminati

E’ stato effettuato un test che ha esaminato 24 campioni di pollo nostrano venduto nei migliori supermercati del nostro Paese.

pollo contaminato salmonella
pollo contaminato salmonella – Lettoquotidiano.it

Ecco quali sono le marche incriminate al di sopra di ogni sospetto:

  • busto di pollo Amadori;
  • galletto Vallespluga;
  • pollo diavoletto Aia;
  • petto di pollo Coop Origine;
  • petto di pollo a fette Fileni;
  • mezzi filetti di pollo e pollo busto in vendita da Esselunga;
  • petto di pollo e pollo busto intero Conad;
  • petto di pollo intero e pollo busto intero in vendita da LIDL;
  • busto di pollo e filettini in vendita da Carrefour;
  • fettine sottili di petto di pollo Fattorie Natura;
  • petto di pollo a fette Todis;
  • petto di pollo intero e pollo a busto in vendita da Eurospin;
  • busto di pollo e petto vel tenera in vendita da IN’S;
  • galletto privo di antibiotici di Saigi;
  • petto di pollo intero Elite;
  • petto di pollo e pollo busto intero bontà genuina in vendita da MD.

Polli contaminati da salmonella nei supermercati

Il pollo è uno di quei prodotti frequentemente colpiti da salmonella. Spesso, alcuni lotti distribuiti nei supermercati risultano essere contaminati.

A test ultimato, sono stati trovati ben 7 prodotti contaminati: non essendo stata specificato il tipo di salmonella, non sono stati ritirati. In genere, sono colpiti da salmonelle minori, non particolarmente pericolose, per cui basta cuocere i polli prima di consumarli. Il Ministero della Salute, pertanto, li ha lasciati sul mercato in quanto ritenuti non abbastanza pericolosi o contaminati.

pollo contaminato salmonella
pollo contaminato salmonella – Lettoquotidiano.it

A parte i polli a marchio Aia, quelli contaminati riportano i marchi GDO (ad esempio, Conad e Coop Origine) mentre non c’è traccia di salmonelle nella linea bio Viviverde Coop.