Birra calda in estate, non disperare: con questo trucchetto si raffredda in 2 minuti | Altro che freezer

Quando arriva l’estate, tra caldo e afa, sudore e fiacca, ogni scusa è buona per stappare una bottiglia di vino, birra o altre bevande fresche. Torni a casa e trovi il frigorifero fuori uso oppure scopri di aver dimenticato di metterci il tuo drink preferito: la birra.

raffreddare le bevande
Birra – LettoQuotidiano.it

La vedi lì, in un angolo della cucina, calda e imbevibile. La birra calda in estate è un’offesa al palato e all’arsura. Cosa fare per raffreddarla rapidamente?

Esistono almeno tre metodi efficaci e rapidi per raffreddare la birra in 2 minuti. Altro che freezer. Ecco come fare.

Birra calda in estate: come ridurre i tempi usando il freezer

Iniziamo con il primo trucchetto per raffreddare in 2 minuti la birra calda in estate o altre bibite. Tutto ciò che ti serve è un tovagliolo (o strofinaccio). Bagnalo sotto l’acqua corrente ed avvolgilo attorno alla bottiglia di birra.

birra
raffreddare birra calda – Lettoquotidiano.it

A questo punto, metti la bottiglia avvolta dallo strofinaccio in freezer: in questo modo, si ridurranno i tempi di raffreddamento.

Birra calda: usa il ghiaccio in questo modo

Se hai il frigo rotto o pieno, c’è il piano B. Di solito, per raffreddare le bevande, si usa il ghiaccio ed è normalissimo. Il problema è che, sciogliendosi, il ghiaccio annacqua la birra o il vino, il che non è il massimo del piacere.

Piuttosto che aggiungere il ghiaccio nel bicchiere pieno di birra, sfruttalo in un altro modo. Riempi una bacinella di acqua gelata e ghiaccio aggiungendo due cucchiai di sale. Non tutti sanno che il sale fa abbassare la temperatura.

Ci siamo: ora puoi immergere nella bacinella la bottiglia o lattina di birra. Si raffredderà in pochissimo tempo.

Usa il ghiaccio che non si scioglie nella birra

Se, per un motivo o per l’altro, i primi due metodi descritti non facessero al caso tuo, potresti giocarti una terza chance. Opta per il ghiaccio refrigerante riutilizzabile. Consiste in piccoli cubetti di plastica da immergere nelle bevande dopo averle congelate in freezer.

birra calda
raffreddare birra calda – Lettoquotidiano.it

A differenza del ghiaccio classico, questi cubetti di plastica raffreddano rapidamente la birra o altre bibite senza alterarle perché non si sciolgono, non annacquano. Questo metodo è l’ideale per birra, vino bianco o rosé.

I tre metodi appena descritti raffredderanno la birra rapidamente placando la tua arsura.