Bonus zanzariere, presto tutta Italia invasa da zanzare: sfruttalo prima che sia troppo tardi

Ritorna il bonus zanzariere anche per il 2022. Consiste in una detrazione Irpef del 50%, di cui si può usufruire se si acquistano zanzariere con schermo solare.

Quanto costano le zanzariere
Bonus Zanzariere – Lettoquotidiano.it

Per quanto le zanzare non si nutrano di sangue umano, ma del nettare dei fiori, hanno bisogno delle proteine contenute nel sangue umano e animale per far maturare le uova della loro prole.

Quindi a meno che non si voglia prestarsi come “fornitori”, dobbiamo dotarci di tutte e protezioni er tenerle alla larga, il bonus zanzariere è una perfetta occasione per realizzare delle protezioni fisse in casa.

Il bonus potrà anche rientrare nell’eco-bonus del 50%, in base al quale sono concessi agevolazioni fiscali per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica.

Bonus zanzariere, ecco chi ne ha diritto

Possono richiedere la detrazione per le zanzariere tutti i cittadini che siano proprietari di un immobile di una qualunque categoria catastale, a condizione però che sia già in essere, perfettamente censito e anche in regola con il pagamento delle imposte e dei tributi.

Zanzariera schermata alla finestra
Zanzariera schermata alla finestra – LettoQuotiiano.it

Non è possibile richiedere la detrazione per gli edifici in costruzione.

Quindi hanno diritto alla detrazione gli intestatari di unità immobiliari ( sia persone fisiche che giuridiche), l’eventuale mero proprietario e tutti coloro che hanno un diritto di godimento reale sull’immobile.

Quali sono i requisiti necessari

Si tratta di zanzariere che devano obbligatoriamente contrassegnate dal marchio CE, inoltre devono essere regolabili e, applicate in modo permanente all’interno dell’edificio.

Quindi non devono essere installate come elementi mobili suscettibili di essere smontati e rimontati in qualsiasi momento.

Dovranno garantire la protezione di un’area vetrata esposta al sole con orientamento da Est a Ovest fino a Sud.

È necessario che il valore Gtot complessivo (cioè il fattore di energia solare totale) che intercorre tra zanzariera e vetrata sia inferiore a 0,35.

Zanzariera e schermatura solare

Gli interventi di realizzazione di zanzariere ricadono nell’ambito della detrazione fiscale per le schermature solari.

Secondo questa denominazione si intendono quei dispositivi in grado di mettere al riparo dai raggi del sole e di migliorare allo stesso tempo il rendimento energetico delle abitazioni.

Il valore della detrazione

Nel caso degli investimenti, la deduzione non può essere superiore a 60 mila euro. Nel 2022 la detrazione Irpef si compone di 10 rate della stessa entità, suddivise nel corso dei prossimi 10 anni e applicabili nel quadro della dichiarazione dei redditi.

Bonus zanzariere 2022, come si richiede

Zanzare volano con zanzariera aperta
Zanzare volano con zanzariera aperta – LettoQuotidiano.it

Al fine di presentare la domanda per il bonus, sarà necessario inoltrare una dichiarazione all’Enea indicando gli estremi di realizzazione dell’intervento.

La domanda può essere presentata sia dal destinatario della deduzione fiscale sia da un tecnico intermediario, all’interno dei 90 giorni dalla fine dei lavori o dal completamento del controllo.

La richiesta deve essere presentata, senza vie intermedie sul sito dell’Enea per via telematica.