Togliamo sempre questo insetto dalle piante: niente di più sbagliato | Abbatte tutti i parassiti

Nella bella stagione, la natura ci regala raccolti di frutta e verdura colorate e gustose ma dobbiamo anche vedercela con gli insetti. In questo periodo, gli insetti si scatenano iniziando ad attaccare le piante.

Eliminare i parassiti
Insetto che combatte i parassiti – Lettoquotidiano.it

Spesso, si tratta di parassiti dannosi, che attaccano frutti, foglie e steli e ne risucchiano la linfa trasmettendo loro malattie letali. A causa di questi parassiti siamo costretti a gettare il raccolto.

Esistono, però, anche insetti che non sono dannosi, anzi aiutano le piante a rinforzarsi. Ce n’è uno, in particolare, che è anche molto comune.

Davanti ad un insetto abbiamo l’istinto di scacciarlo dall’orto per timore che possa rovinare le piante. Ma l’insetto di cui vogliamo parlarti è innocuo, anzi salva le coltivazioni e si ciba di parassiti. Scacciarlo sarebbe un grosso sbaglio.

Non scacciare questo insetto dall’orto: faresti un grosso errore

Se hai un orto e stai per scacciare una coccinella fermati: evita di fare questo errore. Questo piccolo coleottero che vedi poggiato su una pianta è in grado di sterminare parassiti salvando le tue coltivazioni.

insetto
insetto insetticida naturale – Lettoquotidiano.it

Oltre ad essere molto bella con il suo colore rosso ed i puntini neri sulla corazza, la coccinella è una manna dal cielo per le piante: le difende dall’attacco dei parassiti. Si ciba di larve, insetti come pidocchi delle piante e afidi.

La coccinella rappresenta un insetticida naturale, un aiutante di chi coltiva l’orto: non a caso, è estremamente apprezzata in agricoltura biologica.

E’ l’alternativa numero uno che può tranquillamente sostituire pesticidi, prodotti chimici, antiparassitari che possono risultare tossici per l’uomo e dannosi per l’ambiente.

Ecco perché faresti un grosso sbaglio a scacciarla dal tuo orticello.

Perché la coccinella è considerata un portafortuna?

La coccinella è considerata da sempre un animale che porta fortuna. Per quale motivo?

Una persona che crede poco alle leggende potrebbe rispondere: è una bella fortuna trovare un aiutante in natura che salva le piante dai parassiti e le difende.

Il motivo di questa credenza, però, è un altro. La leggenda deriva dal colore delle sue elitre, le ali rosse: a quanto pare rappresentano il simbolo di valori positivi come passione, vitalità e perfino successo.

Antiche tradizioni ritengono, oltretutto, che la coccinella sia una specie di messaggera degli dei.

Sono queste le origini della sua fama di insetto portafortuna: un motivo in più per non allontanarla dal tuo orto o dal tuo giardino.

insetto
insetto insetticida naturale – Lettoquotidiano.it