Ghiaccioli al limone, ci metti una sciocchezza a farli: a casa faranno i salti di gioia

Quando il caldo avanza, i ghiaccioli al limone faranno felici i nostri bambini, inoltre il bello è che possiamo partire da questa ricetta e realizzare mille altre.

Merenda fresca estiva
Ghiaccioli al limone – Lettoquotidiano.it

Alzi la mano chi con i primi caldi, non desidera altro che un buon ghiacciolo rinfrescante! Sono una delizia da brivido, perfetti per combattere l’afa estiva. Al vostro ghiacciolo al limone, nessuno potrà resistere, per tanta fresca bontà!

Ghiaccioli al limone

La ricetta di oggi sono i ghiaccioli, un classico intramontabile estivo, cui nessuno sa resistere. Facili da fare in casa sono molto versatili, la ricetta che segue vede i limoni come protagonisti, ma nulla impedisce di prepararli in mille altri modi.

Ghiaccioli al limone
Ghiaccioli al limone – LettoQuotidiano.it

Infatti proprio partendo da questa base iniziale possiamo preparare dei ghiaccioli dimolti altri gusti. La procedura resterà la stessa con lo sciroppo come base, poi al posto del limone si può impiegare il succo dell’arancia, o il succo della ciliegie piuttosto che il succo delle fragole.

Un idea sfiziosa? Mettere una sottile fettina di limone all’interno dello stampo per dare ancora di più un effetto decorativo.

Per velocizzare ancora di più questo procedimento in commercio si possono acquistare sciroppi vari, come ad esempio lo sciroppo di menta o lo stesso sciroppo al limone.

Dunque non ci resta di vedere cosa occorre per la preparazione dei nostri ghiaccioli al limone e come procedere alla loro realizzazione.

Ingredienti per 6 ghiaccioli al limone

  • 120 grammi di succo di limone
  • 60 grammi di zucchero semolato
  • 80 ml di acqua

Preparazione

La preparazione dei ghiaccioli al limone prevede una creazione di uno sciroppo di base, esattamente come qualsiasi preparazione dei gelati a base di acqua o gli stessi sorbetti.

Quindi in un tegame versiamo gli 80 ml di acqua e portiamo ad ebollizione. Una volta che l’acqua inizia a bollire, versiamo gli 80 grammi di zucchero e aromatizziamo  versando della scorza di limone non trattato.

Questo passaggio è facoltativo, per cui se volete potete anche saltarlo.

Si lascia sul fuoco fino alla preparazione dello sciroppo, quindi si filtra e si lascia raffreddare. Intanto pesiamo i limoni e ne ricaviamo il succo che deve risultare alla fine del peso di 120 grammi.

Quindi uniamo il succo del limone allo sciroppo ormai raffreddato e una volta mescolati bene gli ingredienti, non rimane che versare la miscela appena ottenuta negli stampi.

Ghiaccioli fatti in casa alla frutta
Ghiaccioli fatti in casa alla frutta – LettoQuotidiano.it

Una volta riempiti, si chiudono gli stampi con lo stecco e si mettono nel congelatore per tutta la notte per fare aderire bene la miscela al bastoncino di supporto.

Una volta pronti per farli staccare dallo stampo basterà stringerli tra le mani o passarli velocemente sotto il rubinetto, si staccherà subito, lasciando il ghiacciolo al limone pronto per essere gustato!

Una accortezza sta nel non riempire gli stampi fino all’orlo, in quanto il ghiaccio aumenta di volume, quindi è preferibile lasciare un mezzo centimetro di spazio dal bordo.