Capelli, per sciacquarli c’è un limite di tempo: se non lo rispetti dovrai correre dal parrucchiere

Per la salute dei nostri capelli e della nostra pelle, passare troppo tempo sotto la doccia può causare problemi di idratazione ad entrambi.

Shampoo
Risciacquare i capelli – LettoQuotidiano.it

Il tempo massimo raccomandato per la doccia è di circa 5-10 minuti, ma non tutti riescono a non cedere alla tentazione di soggiornare sotto il getto d’acqua più a lungo. Tuttavia se ne beneficia il desiderio di rilassarci, non è lo stesso per i nostri capelli!

Per lavare i capelli c’è un limite di tempo

Potrebbe essere dannoso rimanere troppo a lungo nella vasca da bagno o nella doccia…

Anche se può essere molto allettante trascorrere ore nella vasca da bagno, i dermatologi consigliano di non farlo troppo spesso. Da un lato perché l’acqua, soprattutto se dura, può seccare la pelle, ma anche perché una temperatura troppo alta può alterare la circolazione sanguigna.

Giovane donna si lava i capelli
Giovane donna si lava i capelli – LettoQuotidiano.it

Un bagno di dieci minuti in acqua temperata è quindi un buon compromesso, prima di risciacquare con acqua tiepida o addirittura fredda per rivitalizzare la pelle.

In questo modo si ha il tempo sufficiente per detergere e reidratare la pelle senza dover eccedere. Secondo gli esperti, come il corpo, anche la la nostra pelle richiede una certa quantità d’acqua, ma se esageriamo o siamo carenti, questo può avere delle effettive ripercussioni.

Effetti collaterali delle docce brevi

Tutti noi abbiamo una serie di abitudini igieniche che impariamo da bambini e alle quali ci atteniamo rigorosamente per il resto della nostra vita: ci laviamo le mani prima di cucinare e dopo essere andati in bagno, ci laviamo i denti prima di andare a letto e, naturalmente, ci facciamo la doccia ogni mattina ( o ogni sera ).

Donna con capelli fragili
Donna con capelli fragili – LettoQuotidiano.it

Se l’eccesso di lavaggio ha delle conseguenze, si può dire che anche stare poco sotto la doccia comporta dei problemi. In generale, una doccia insufficiente può non pulire a fondo la pelle.

Inoltre se l’equilibrio è inclinato verso la crescita eccessiva della flora normale o sana, potrebbe con una scarso uso della doccia  aumentare il rischio di infezioni cutanee, per non parlare del rischio di odore corporeo se si lava costantemente la pelle in modo insufficiente.

 Prima i capelli, poi il corpo

Anche se non ci sono regole, è opportuno lavare i capelli per primi, soprattutto se si utilizza uno shampoo trattante (antiforfora) che richiede un tempo prestabilito.

Mentre funziona, è necessario lavare il corpo e poi risciacquare. Evitate di pulire il viso sotto la doccia, perché l’acqua calda indebolisce la pelle.

Donna tocca i suoi capelli bagnati -
Donna tocca i suoi capelli bagnati – LettoQuotidiano.it

L’eccezione è rappresentata dagli uomini, la cui pelle è meno sottile e più resistente. Inoltre, i gel doccia per uomo offrono spesso una formula “due in uno”, viso e corpo.

Il sapone tradizionale tende a squilibrare il pH naturale della pelle. Meglio preferire un sapone o uno shampoo arricchito con glicerina, burro di karité o oli vegetali (mandorle dolci, oliva), che nutre intensamente la pelle non appena viene applicato.

È meglio utilizzare una base detergente di origine vegetale, più rispettosa della pelle, o con un elenco di ingredienti il più breve possibile.