Pastiglia della lavastoviglie, prova a buttarla nel wc: il risultato è sorprendente

L’ambiente della nostra casa che richiede una pulizia e igienizzazione costante e accurata è il bagno. E’ particolarmente a rischio batteri e microbi visto che è un ambiente umido, terreno fertile per la prolificazione di batteri e germi.

Pulire il wc
Pastiglie della lavastoviglie nel wc – LettoQuotidiano.it

Il punto del bagno da pulire con maggior frequenza è il gabinetto in cui si forma puntualmente il calcare. Bisogna pulirlo, igienizzarlo e disincrostarlo: una triplice operazione per la quale si pensa subito a prodotti specifici, in primis l’anticalcare e la candeggina che però hanno un grosso impatto ambientale.

Cosa fare per rimuovere le incrostazioni calcaree del water? Esiste un sistema che utilizzi un prodotto già presente in casa e che non sia particolarmente tossico per la salute e l’ambiente?

Prova a buttare la pastiglia della lavastoviglie nel wc

In commercio, tra i diversi tipi di disincrostante per il gabinetto, si trovano le pastiglie per cassetta wc. E’ un prodotto specifico a rilascio lento, agisce lentamente. Si tratta di pastiglie simili per dimensioni a quelle usate per pulire la lavastoviglie.

Se, però, hai in casa una pastiglia della lavastoviglie è perfettamente inutile spendere soldi per comprare pastiglie specifiche per wc perché quelle usate per la lavastoviglie sono altrettanto efficaci.

pastiglia lavastoviglie
Pastiglia della lavastoviglie, prova a buttarla nel wc – Lettoquotidiano.it

Puoi gettare una tab per lavastoviglie nel gabinetto e lasciar agire per qualche ora prima di scaricare. In questo modo potrai pulire il fondo del water usando un metodo molto più semplice e meno faticoso del solito.

Potresti anche versare una pastiglia della lavastoviglie all’interno della vaschetta del wc: ad ogni risciacquo del water si scioglierà gradualmente rilasciando i suoi principi attivi. Disincrosta, sgrassa e deodora perfettamente.

Le pastiglie per lavastoviglie si possono usare efficacemente anche per altri scopi: ad esempio, per pulire il forno, la lavatrice o mobili da esterni, oppure per restituire il candore ai capi bianchi (inserendo una pastiglia in lavatrice)

Un altro rimedio casalingo per pulire il wc

In alternativa alla pastiglia per lavastoviglie, si possono usare ingredienti naturali per creare un disincrostante wc fatto in casa a tutto vantaggio dell’ambiente, della salute e del portafogli.

Pastiglia della lavastoviglie
Pastiglia della lavastoviglie, prova a buttarla nel wc – Lettoquotidiano.it

Il sistema più efficace per pulire il wc, dopo la pastiglia per lavastoviglie, consiste nel mescolare bicarbonato con aceto bianco oppure con acqua ossigenata. Dopo aver lasciato agire il composto per almeno mezz’ora, dovrai strofinare con una spazzola ruvida per disincrostare le pareti della tazza.