Cambio di stagione, MAI fare questo grave errore: ritrovi i vestiti rovinati e ammuffiti

L’estate è iniziata, è arrivato il momento di fare il cambio di stagione e di non fare i soliti errori. Prima di riporre i vestiti invernali, bisogna lavarli e farlo nel modo giusto per evitare di rovinare gli abiti.

Muffa nei vestiti
Cambio stagione – LettoQuotidiano.it

I consigli che vogliamo darti ti serviranno ad ogni cambio di stagione: bisogna evitare assolutamente di ripetere errori che possono danneggiare ed ammuffire irreparabilmente abiti e vestiti. Portandoli in lavanderia, non correrai questo rischio visto che stiamo parlando di professionisti del settore, ma con i lavaggi fai da te si può rischiare parecchio.

Cambio di stagione: non fare questi errori in fase di lavaggio

Se vuoi salvare i tuoi abiti e vestiti preferiti da qualsiasi danno, devi evitare diversi errori comuni che rischiano di rovinarli.

cambio di stagione vestiti rovinati
cambio di stagione vestiti rovinati – Lettoquotidiano.it

Bisogna fare attenzione agli errori nel lavaggio come:

  • Non pulire la lavatrice, non eliminare il calcare e residui d’acqua nelle guarnizioni;
  • Non rivoltare i capi e non chiudere bottoni e cerniere prima di lavarli;
  • Sbagliare programma o temperatura da impostare prima di attivare la lavatrice, il che può danneggiare particolari tessuti.

Questi sono errori comuni che possono danneggiare vestiti non solo costosi ma dal grande valore affettivo.

Come non rovinare i vestiti dopo il lavaggio: conservali così

Bisogna evitare errori non solo in fase di lavaggio ma anche dopo. I nostri capi preferiti possono danneggiarsi anche con un metodo di conservazione e strumenti inadeguati.

Per non rovinarli portiamo i nostri vestiti in lavanderia e, poi, cosa facciamo? Riutilizziamo le grucce metalliche e sottili della lavanderia in omaggio. Consigliamo di non usarle per camicie, giacche, cappotti perché rischiano di sformarli e rovinarli.

Piuttosto, bisogna usare grucce in legno per cappotti e giacconi, grucce foderate e antiscivolo per i capi più delicati. Le grucce metalliche utilizzate dalle lavanderie è meglio metterle da parte. Per conservare al meglio i nostri vestiti bisogna scegliere grucce adatte ai vari abiti in termini di materiale e dimensioni.

Abbiamo un altro consiglio importante da darti per concludere. In genere, pensiamo che le coperture in plastica con cui la lavanderia ci consegna i capi puliti debbano essere mantenute per proteggerli dalla polvere all’interno degli armadi.

cambio di stagione
cambio di stagione vestiti rovinati – Lettoquotidiano.it

Sbagliato: bisogna eliminarle perché le coperture in plastica non fanno ‘respirare’ i tessuti. Al contrario di quanto si pensa, la plastica può favorire la formazione di umidità e muffa. Questo è uno dei gravi errori da evitare assolutamente.