Incredibile, questa pianta annienta topi e ragni in 2 secondi | Ti costa una cavolata

La pianta di menta può fungere come repellente naturale per gli insetti, in quanto trovano il suo odore estremamente disgustoso.

Topi e insetti
Pianta che scaccia i topi e i ragni – LettoQuotidiano.it

Se si vuole tenere in modo efficace alla larga gli insetti e certi animali sgraditi come i topolini, possiamo farlo evitando di ricorrere a veleni nocivi, o a crudeli trappole.

Mosche, ragni e zanzare: quale pianta li allontana

L’abbiamo tanto attesa ed alla fine la bella stagione è arrivata! Dopo mesi di chiusure forzate vorremmo vivere all’aperto senza doverci preoccupare degli insetti.

Cesto con pianta di menta
Cesto con pianta di menta – LettoQuotidiano.it

Per quanto si possa amare gli animali, occorre essere onesti, gli insetti e alcuni animali come i topi ci danno quella sensazione immediata di scappare, oltre una repulsione totale che proviamo, ad esempio, quando siamo vicino a un ragno.

Riguardo i topi, queste sono creature estremamente curiose. Sanno che a causa delle loro dimensioni, tra gli altri fattori, c’è un mondo pericoloso fuori dalla loro tana.

Quindi una volta che hanno trovato una casa al sicuro dai predatori, oltre a una scorta costante di cibo, è inutile, non si muoveranno.  a meno che non si trovi il modo di tenerli alla larga.

Tuttavia esistono vari metodi naturali con i quali cui possiamo tenere a bada e lontani dalle nostre case gli insetti e i topi, senza la necessità di acquistare trappole costose, veleni puzzolenti tossici e repellenti.

Si tratta di un erba aromatica e gustosa, “la  menta”, che di solito vediamo presente nelle bevande, nella gastronomia, nell’aromaterapia e altro, questo per le sue proprietà pressoché infinite.

Foglie di menta in mortaio di porcellana
Foglie di menta in mortaio di porcellana – LettoQuotidiano.it

In questa occasione si mostra come un’ottima opzione per un repellente naturale di insetti, aracnidi e ratti. Un repellente che si può impiegare ovunque in casa, senza il timore che un bambino o un animale domestico lo ingerisca.

La menta un deterrente economico ed efficace

La menta è  una pianta che si rivela preziosa in particolar modo per tenere a bada zanzare, formiche e mosche; le foglie di menta possono essere utilizzate e preparate in numerosi modi per respingere i parassiti dalla casa, dal giardino, dalla terrazza o dal cortile.

Uno dei modi semplici per tenere molti insetti come i ragni fuori dalla casa è piantare o seminare cespugli di menta nel tuo giardino. Oppure possiamo far bollire e generarne un concentrato, in modo da poterlo versare in un contenitore e poi spruzzarlo e usarlo in ogni angolo della propria casa.

Per tenere lontane le mosche ad esempio possiamo a fare delle piccole bustine traspiranti da posizionare in giro per casa. Quando si rompono le foglie fresche della menta bagnate liberiamo degli olii naturali, il cui profumo tiene lontano gli insetti.

Foglie di menta contro ragni e formiche

Con il caldo l’arrivo delle formiche diventa un problema, non importa a quale piano si abiti, trovano il  modo di arrivare fino ai ripiani della cucina.

L’igiene e, tenere in ordine i rifiuti organici, li tiene un po’ a bada. Tuttavia per evitare che diventino davvero un problema, possiamo posizionare delle foglie di menta schiacciate o secche nelle zone dove le formiche si sono presentate.

Piantare la menta in giardino o avere delle piantine sul terrazzo aiuta a tenere lontane le zanzare e in tutte le aree e ci lascia godere del balcone o del giardino.

Donna scaccia insetto su pavimento
Donna scaccia insetto su pavimento – LettoQuotidiano.it

Inoltre può aiutare quando si hanno degli animali domestici in casa, così da tenere lontano gli insetti che possono morderli. Per farlo sarà sufficiente schiacciare delle foglie di menta così da sprigionare l’olio e poi strofinare sulla pelliccia sia dei cani che dei  gatti.