Panzerotti di ricotta e spinaci, andranno a ruba: in 10 minuti fanno fuori tutto

I panzerotti ricotta e spinaci, sono una gustosa variante al classico panzerotto con pomodoro e mozzarella, ma altrettanto buoni.

Panzerotti
Panzerotti agli spinaci – LettoQuotidiano.it

Facili da preparare e anche poco costosi i panzerotti ricotta e spinaci sono un salva cena che i bambini adoreranno, inoltre mangeranno verdura senza fare storie!

Panzerotti di ricotta e spinaci

I panzerotti sono una creazione originaria tipica del sud Italia, in
particolare della Puglia, sono versioni piccole del calzone, o pizza chiusa. Il loro impasto però si presenta con un impasto più morbido e in genere il ripieno più comune è composto di pomodoro e mozzarella.

Panzerotti di ricotta e spinaci
Panzerotti di ricotta e spinaci – LettoQuotidiano.it

Tuttavia, come nel caso della ricetta che segue, possono essere impiegati ingredienti di vario genere come i funghi o il prosciutto, oppure gli spinaci con la ricotta.

Questo piatto non richiede grandi capacità in cucina e inoltre è poco costoso, si prepara in pochissimo tempo, ma in compenso è un piatto molto apprezzato da grandi e piccoli. Tutti vi chiederanno il bis! Andranno a ruba e in 10 minuti i panzerotti spariranno.

Nella ricetta che segue l’impasto è a lunga lievitazione ma possiamo impiegare tranquillamente un impasto normale per pizza o pane, e usare del lievito madre.

Vediamo allora cosa occorre per la loro preparazione e come procedere passo passo.

Spinaci cotti in padella
Spinaci cotti in padella – LettoQuotidiano.it

Ingredienti per 18 panzerotti ricotta e spinaci

  • 800 grammi di impasto per pane
  • 600 grammi si spinaci surgelati (oppure 1,500 se freschi)
  • 500 grammi di ricotta
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 pizzico di noce moscata

Preparazione

Se desiderate impiegare la pasta lievitata, questa andrà preparata la sera prima, per poi dedicarsi al ripieno il giorno dopo e procedere come segue.

Con l’impiego degli spinaci freschi, questi andranno prima lavati sotto l’acqua corrente fredda, e lasciati a scolare dell’acqua del lavaggio.

In una padella antiaderente, mettiamo a soffriggere in olio extra vergine di oliva gli spicchi di aglio tritati e aggiungiamo gli spinaci appena lavati e lasciamo che appassiscano girandoli con una paletta di tanto in tanto.

Quando al termine saranno cotti, andranno salati e insaporiti con un po’ di noce moscata e lasciati raffreddare, quindi una volta freddi vanno tagliati e tritati.

In una capiente ciotola versiamo la ricotta e gli spinaci che abbiamo fatto a pezzettini e li condiamo con un po’ di sale, quindi impiegando un cucchiaio di legno lavoriamo gli ingredienti fino a farne un impasto morbido e omogeneo.

Una volta preso l’impasto per i panzerotti, questo va diviso in palline a cui daremo una forma sferica e con un mattarello di circa 15 cm di diametro.

Panzerotti ripieni
Panzerotti ripieni – LettoQuotidiano.it

Per ogni impasto versiamo due cucchiai dell’impasto di spinaci e ricotta e infine una volta inumiditi i bordi con dell’acqua, questi vanno chiusi premendo con le dita.

Una volta riempite e chiuse tutte le palline i nostri panzerotti ricotta e spinaci sono pronti per essere cotti in una padella colma di olio friggere.

Quando saranno dorati da entrambe le parti possono essere scolati e messi su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Ora sono pronti per essere mangiati, ancora caldi!