“Accusato di molestie”, terremoto in Casa Reale spagnola: lo porta in processo | Risvolti gravissimi

Non arrivano buone notizie dalla Spagna. La casa reale si ritrova ad affrontare un terribile dramma: proprio lui portato in tribunale con la gravissima accusa di molestie.

Filippo e Letizia, rappresentanti della casa reale spagnola
Filippo VI e Letizia Ortiz – LettoQuotidiano.it

Caos nella casa reale spagnola. Una infamante accusa di molestie pende come una spada di Damocle proprio sulla sua testa coronata. Scandalo senza precedenti.

Scandalo nella casa reale spagnola

Non tutto ciò che è oro luccica, lo sanno benissimo i reali della famiglia Borbone che si sono ritrovati, da un momento all’altro, a rispondere ad accuse infamanti che potrebbero distruggere gli equilibri già fragili di una dinastia costellata da problemi e preoccupazioni.

Casa reale di Spagna
Alcuni esponenti della casa reale spagnola – LettoQuotidiano.it

La famiglia reale spagnola è stata di recente protagonista di gossip e pettegolezzi per via di alcune beghe familiari che hanno coinvolto alcuni dei più importanti rappresentanti di questo storico casato.

Ad attirare l’attenzione, questa volta non è però la sovrana Sofia, perennemente in conflitto con la nuora ribelle Letizia, ma proprio lui che ha messo in imbarazzo i Borbone. Sulla sua testa coronata pendono accuse davvero umilianti.

Chi è il reale accusato di molestie

La casa reale spagnola protagonista di un evento umiliante. A creare imbarazzo ai componenti di una delle dinastie più antiche d’Europa è l’ex re Juan Carlos. Il papà di Filippo VI di Borbone è stato accusato di molestie.

Juan Carlos di Spagna
Juan Carlos di Spagna – LettoQuotidiano.it

Cosa ha combinato il reale spagnolo? E soprattutto, chi ha mosso queste accuse così sgradevoli nei suoi confronti? La denuncia è partita da Corinna Zu Sayn-Wittgenstein-Sayn, la ex amante dell’ex re di Spagna.

Juan Carlos e Corinna hanno intrattenuto una relazione clandestina dal 2004 al 2009. A decidere di mettere un punto a questa storia extraconiugale che tanto dolore ha procurato alla sovrana Sofia, è stata proprio la terza incomoda che, dopo l’addio al sovrano spagnolo, si è rifugiata nel Regno Unito.

Corinna Zu Sayn-Wittgenstein-Sayn
Corinna Zu Sayn-Wittgenstein-Sayn – LettoQuotidiano.it

Sembra però che Juan Carlos non abbia accettato di buon grado la rottura e sarebbero cominciate così le molestie nei confronti di Corinna che ha dunque deciso di intraprendere una azione legale verso l’ex re di Spagna trascinandolo in tribunale. A sganciare la bomba il magazine tedesco 7 Tage.

A nulla è servita la richiesta della corte spagnola di concedere l’immunità politica all’ex sovrano iberico. L’alta corte britannica rappresentata dal giudice Matthew Nicklin, ha infatti affermato che, non essendo più Juan Carlos sovrano di Spagna, dovrà rispondere personalmente per le accuse di molestie mosse nei suoi confronti. Imbarazzo e umiliazione per la casa reale spagnola.

Per il momento, la sovrana Sofia e il re Filippo di Borbone hanno optato per il silenzio stampa così come Juan Carlos che non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito. A pendere sul suo capo non solo accuse di molestie.

A quanto pare, l’ex re spagnolo avrebbe donato alla sua amante ben 65 milioni di euro, cifra indubbiamente considerevole che avrebbe però richiesto indietro. Corinna si è rifiutata e ha aperto una seconda controversia contro uno dei rappresentanti più importanti e potenti della dinastia spagnola la cui immagine è stata macchiata da queste turpi accuse.

Juan Carlos e Corinna
Juan Carlos e Corinna – LettoQuotidiano.it