Torta alle pesche, incredibile che esca così buona senza farina | Vedrai che delizia

Una torta alle pesche facile facile, che non prevede l’uso della farina, per un dolce cremoso da fare in pochissimo tempo, da leccarsi i baffi!

Torta alle pesche
Torta alle pesche – LettoQuotidiano.it

Non si può resistere ad una torta alle pesche così, morbida dolce e golosa, ne vorranno tutti più di una fetta.

Torta alle pesche senza farina: una vera delizia

Con  l’arrivo di maggio la frutta più appetitosa abbonda sui banchi dei mercati. Siamo circondati da nespole, fragole, ciliegie e pesche. Impossibile non resistere alla tentazione di fare dolci, che con questi ingredienti sono ancora più salutari.

Un peccato di gola privo di sensi di colpa è preparare una deliziosa torta di pesche senza farina, ideale sia per la colazione che per la merenda, sempre ammesso che ne resti una fetta!

Torta alle pesche
Torta alle pesche – LettoQuotidiano.it

Vediamo insieme cosa occorre per preparare questa delizia e come fare.

Ingredienti per la torta alle pesche

  • 200 grammi di yogurt alla frutta (ovviamente  alle pesche)
  • 200 grammi di yogurt greco
  • 100 grammi di amido di mais (maizena)
  • 150 grammi di zucchero
  • 3 pesche noci (dolci e mature)
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia
  • 7 grammi di lievito alimentare
  • zucchero a velo q.b.
  • 2uova

Preparazione

La composizione della torta di pesche prevede che tutti gli alimenti non siano freddi, motivo per il quale vanno estratti dal frigorifero almeno una mezz’ora prima di impiegarli.

Premesso questo, iniziamo la lavorazione prendendo una capiente ciotola nella quale verseremo, lo yogurt e lo zucchero che amalgamiamo per bene.

Quindi continuiamo aggiungendo le uova e utilizzando un frullino, lavoriamo gli ingredienti, affinché siano amalgamati completamente.

Uniamo a questo punto: l’amido di mais e il lievito setacciati insieme e l’estratto di vaniglia, continuando a lavorare con le fruste.

Prendiamo ora le pesche e dopo averle lavate e sciugate, le tagliamo in piccoli pezzi, per unirle alla fine alla ciotola contenente l’impasto e, aiutandoci con una paletta morbida mescoliamo dall’alto verso il basso.

Una volta amalgamati bene gli ingredienti versiamo il tutto in uno stampo da circa 24 cm di diametro e mettiamo in forno statico
a 180° per circa 45 minuti.

Fetta torta alle pesche senza farina
Fetta torta alle pesche senza farina – LettoQuotidiano.it

Per controllare che la torta sia cotta bene anche all’interno, possiamo  fare la prova stecchino, se dopo 45/50 minuti verrà fuori asciutto la torta è pronta.

Al termine della cottura possiamo sfornala e metterla a raffreddare prima di capovolgerla, per porla su un piatto. Infine spolveriamo con dello zucchero a velo, e serviamo agli ospiti.

Per essere certi che non si rompa nel tagliare le fette, considerata la sua morbidezza, possiamo tenerla in frigorifero per circa 20/30 minuti per renderla più compatta