Torta al limone di Iginio Massari, faranno la fila pur di assaggiare un pezzo | Che fame!

La torta al limone di Iginio Massari è un dolce squisito fatto da pasta frolla, con un dolce ripieno ripieno di mandorle e crema ai limoni.

Torta al limone
Torta al limone di Iginio Massari – LettoQuotidiano.it

Si tratta di un vero omaggio alla bella città di Napoli, perfetto pe dare il benvenuto alla primavera.

Torta al limone di Iginio Massari

Il Maestro della pasticceria italiana Iginio Massari classe ’42, con la torta al limone, omaggia il sole di Napoli e le sue bellezze. Un dolce perfetto composto di pasta frolla, ma che racchiude una esplosione di sapori come una profumata crema di limoni che si sposa alla bontà delle mandorle.

I tempi di preparazione alla fine premieranno la composizione di un dolce che non potrà non essere gradito ai vostri ospiti, che ne resteranno certamente da tanta soffice e cremosa prelibatezza!

Vediamo cosa occorre per preparare la torta al limone e come fare.

Ingredienti necessari per la torta al limone

Ingredienti per la pasta frolla

175 grammi di burro
100 grammi di zucchero
25 grammi di miele
1 uovo
1 pizzico sale
Mezza scorza di limone grattugiato
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
250 grammi di farina 00

Ingredienti per la frolla montana

140 grammi di burro
100 grammi di zucchero
1 pizzico sale
120 grammi di pasta di mandorle
170 grammi di uova
1 succo di limone
2 scorze di limone
90 grammi di farina 00
25 grammi di fecola di patate
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci

Ingredienti per la crema al limone

250 ml latte
Mezza bacca vaniglia
3 scorze di limone
70 grammi di  zucchero
120 g uova
20 g amido di mais (maizena)
30 grammi di succo di limone
Torta al limone
Torta al limone – LettoQuotidiano.it

Preparazione

Iniziamo con la preparazione della pasta frolla inserendo nella planetaria: lo zucchero, il miele e il burro. Quindi dopo aver azionato l’impastatrice per amalgamare gli ingredienti aggiungiamo: le uova, il sale e la buccia di limone.

Passiamo con l’unire nella macchina la farina e il lievito setacciati fino ad farne un composto omogeneo. Dopo aver composto panetto con l’impasto lasciamo a riposare in frigo, dopo averlo avvolto nella pellicola trasparente, per circa due ore.

Passiamo alla preparazione della crema al limone, portando quasi a bollore  il latte con i semi di vaniglia in un pentolino. In una ciotola capiente vanno sbattuti i tuorli d’uovo con lo zucchero e poi va aggiunto l’amido e mescoliamo per bene.

A questo punto va unito al latte ben caldo le uova sbattute e si mescola il tutto con la frusta. Si deve far cuocere fino a quando il composto non comincia ad addensarsi, infine va unito il succo di limone.

Mettiamo infine si fa raffreddare mettendo della pellicola per alimenti a contatto sulla crema. Ora tocca alla massa montata, da realizzare montando il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale ai quale unire della morbida pasta di mandorle a piccoli pezzi.

Fetta di torta al limone
Fetta di torta al limone -LettoQuotidiano.it

Una volta montato il tutto vanno unite le uova, il succo di limone, la farina e la fecola, con il lievito setacciati, alternando i prodotti e poi in ultimo le bucce di limone grattugiate.

Passiamo con lo stendere la frolla di 2 mm di spessore e con questo va rivestita una tortiera di 22 cm. Iniziamo spalmando circa 200 grammi di crema al limone al centro, lasciando uno spazio di 1 cm lungo il bordo dello stampo. Quindi versiamo la massa montata, sulla superficie.

Infine mettiamo in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa, passato il tempo sforniamo e lasciamo raffreddare, ultimiamo spolverando con abbondante zucchero al velo e decoriamo con delle teste di limone.