Crytical, avete idea del perché si chiami così? La triste verità che si nasconde dietro al nome

L’ex allievo di Amici, Critycal, confessa cosi realmente si nasconde dietro al suo nome d’arte: ecco cosa significa davvero e cosa lo ha spinto a scegliere proprio questo nome.

Critycal Amici
Amici, Critycal – LettoQuotidiano.it

Negli ultimi mesi il suo volto è apparso in tutte le case dei cittadini italiani per via della sua partecipazione al rinomato programma televisivo condotto dalla famigerata Maria De Filippi. Per chi non lo sapesse infatti il ragazzo è stato scelto come allievo per la famosa scuola ed ha svolto un percorso particolarmente soddisfacente all’interno della casetta. Nonostante i suoi sforzi però, nelle scorse puntate del serale, ha dovuto prontamente abbandonare il talent per via di un’eliminazione del tutto inaspettata.

D’altronde, tuttora ogni concorrente che si trova all’interno del programma è in bilico tra l’ottenere il successo tanto desiderato e l’essere eliminato a breve. Attualmente non si può ancora presupporre infatti chi tra di loro sarà il vincitore di questa nuova edizione. Ogni allievo, che sia ballerino o cantante, grazie al programma, a discapito della vittoria o della sconfitta, viene incredibilmente notato e questo offre ad ognuno di loro innumerevoli opportunità.

Amici Critycal
Amici, Critycal – LettoQuotidiano.it

Fin dal primo momento in cui il giovane cantante ha messo i piedi all’interno dello studio tutti i telespettatori hanno iniziato a chiedersi cosa realmente significasse il suo nome. Ebbene, è giunto il momento di scoprirlo.

Critycal: cosa significa effettivamente il suo nome e perché lo ha scelto

Per chi non lo sapesse lui in realtà si chiama Francesco e, questo assurdo nome d’arte, nasconde una verità completamente disarmante. Lui stesso ha deciso definitivamente di mettere un punto agli innumerevoli dubbi confessando pubblicamente il significato aprendosi come non mai.

Critycal e Silvia Toffanin
Critycal e Silvia Toffanin – LettoQuotidiano.it

Il tutto ovviamente è avvenuto durante un’intervista, la quale è stata rilasciata alla famosa conduttrice televisiva Silvia Toffanin a Verissimo. Vediamo quindi quali sono le parole del ragazzo:

“Critycal è un mix di cose. In primis sono una persona molto autocritica e che credo che mettersi sempre in discussione sia un punto fondamentale per andare sempre avanti. Quindi fare sempre le cose a testa bassa e continuare a pedalare. Poi ho voluto aggiungere la y perché sono una persona molto sensibile. Quando sono a contatto con quello che amo fare mi capita di essere emozionato.”

Questa sua confessione ha fatto emozionare al stessa conduttrice la quale ha apprezzato particolare la sincerità. Ha inoltre fatto i suoi migliori complimenti al ragazzo. A quanto pare quindi, dietro questa scelta si nascondono una verità inaspettata.