“Metti due limoni nel forno”, lo fanno solo i più intelligenti: così smetti di buttare tanti soldi

Tornando a casa, il primo gesto che ci viene quasi automatico è aprire le finestre per far cambiare l’aria. E’ un gesto positivo: insieme all’aria entra in casa anche la luce del sole, nemica acerrima dei batteri.

Limoni nel Forno
Limoni nel Forno – LettoQuotidiano.it

Ricordiamo che, per prolificare, i batteri necessitano di oscurità. In più, l’aria fresca è un toccasana per i polmoni.

Come per ogni cosa, esistono i pro e i contro. Lasciando aperte le finestre possono entrare in casa ospiti poco graditi.

Sia per profumare la casa sia per proteggersi da insetti non graditi, esiste un sistema facile e rapido, un trucco di cui vogliamo parlarti.

Profumare la casa: i metodi

Ci sono diversi escamotage per profumare l’ambiente domestico e per mascherare i cattivi odori. È possibile usare candele profumate, brucia essenze, diffusori per ambienti elettrici o automatici, distribuire sacchetti contenenti erbe essiccate o riso profumato, bollire spezie ed erbe ed infornare i biscotti e mettere nel forno due limoni.

Metti due limoni nel forno e scopri cosa succede

Per sperimentare il trucchetto dei limoni nel forno, avrai bisogno soltanto di 2-3 limoni ed un forno da cucina.

limoni forno
limoni forno – Lettoquotidiano.it

Ecco come bisogna procedere e scopri che cosa succede.

Prima di andare a dormire, taglia a metà i limoni ed inseriscili nel forno lasciando la porta dell’elettrodomestico aperta. Lascia tutto così com’è per l’intera notte.

Il mattino seguente, accendi il forno lasciando dentro i limoni per 5 minuti circa. Spegni il forno e riapri la porta. Consigliamo di non tenere il forno acceso per oltre 5 minuti.

La cucina verrà invasa da un aroma estremamente gradevole ma anche molto fastidioso per gli insetti tanto che li farà scappare. L’odore del limone fa questo effetto: allontana gli insetti indesiderati.

Due limoni per far brillare il forno

Oltre ad allontanare insetti sgraditi, il limone è un ingrediente naturale perfetto per sgrassare e pulire a fondo le pareti del forno. Lo usano coloro che, giustamente, vogliono evitare di usare detersivi inquinanti che, oltretutto, possono alterare i sapori dei cibi preparati.

limoni forno
limoni forno – Lettoquotidiano.it

Si procede in questo modo:

  • Prendi due limoni grandi, tagliali a metà e spremine il succo su tutta la superficie interna del forno;
  • Metti in un tegame ciò che resta dei limoni;
  • Accendi il forno mantenendo una temperatura di 180° gradi per 30 minuti;
  • Spegni e fai raffreddare il forno.

Con questo sistema potrai rimuovere la sporcizia senza fatica e rapidamente.

Il tuo forno brillerà e profumerà di fresco.