Torta alla banana senza cottura, un piacere per il palato: la finiranno tutta già a colazione

La torta alla banana senza cottura è l’ideale per preparare un dolce golosissimo, senza cottura ma davvero semplice, con ingredienti che insieme sono perfetti.

Torta banana senza cottura
Torta banana – LettoQuotidiano.it

Un dolce morbido e goloso che non prevede ne l’impiego della farina ne il dover accendere il forno.

Torta alla banana senza cottura

Una torta molto gradita anche ai bambini, che vi chiederanno il bis per la merenda. Una torta che vede l’impiego di pochi elementi, con un risultato finale a strati di grande effetto.

Ingredienti per l’impasto

420 grammi di biscotti
120 grammi di burro

Ingredienti la crema

1 l di latte
100 grammi di burro
150 grammi di zucchero
80 grammi di amido
10 ml essenza di vaniglia
60 grammi di cacao
350 grammi di banane

Ingredienti per la glassa

400 ml di acqua
90 grammi di preparato in polvere per la gelatina al limone

Preparazione

Iniziamo la preparazione della nostra torta di banane senza cottura, mettendo in un mixer i biscotti secchi che si dovranno frullare fino a farne una consistenza granulosa.

Mani femminili mettono fettine di banane in una teglia
Mani femminili mettono fettine di banane in una teglia – LettoQuotidiano.it

Prendiamo una ciotola e dopo aver fuso 120 grammi di burro lo uniamo ai biscotti frullati e lavoriamo con una forchetta.

Quindi dopo aver preso una teglia della misura di 25 cm per 25 cm ( o qualunque misura vogliate), vanno versati i biscotti al suo interno. Ora si livella bene con un cucchiaio e quindi si mette in frigorifero per 30 minuti.

Ora in un pentolino mettiamo sul fuoco il latte, i 100 grammi di  , lo zucchero e l’amido e con una frusta manuale iniziamo a fare amalgamare e sciogliere gli ingredienti su una fiamma moderata.

Uniamo i 10 ml di essenza di vaniglia e, giriamo con una paletta per fare amalgamare quindi versiamo in tre ciotole. In una di queste ciotole mettiamo il cacao in polvere e amalgamiamo una prima volta.

In seguito versiamo il composto con la cioccolata e la uniamo un po’ per volta alla seconda ciotola che contiene la crema.

Quindi una volta estratta la teglia dal frigorifero, procediamo versando su tutta la superficie la ciotola di crema mista al cioccolato e livelliamo con una spatola.

Siamo pronti a rimettere in frigorifero ancora per un ora.
Passato il tempo di posa in frigo, prendiamo l’ultima ciotola di crema rimasta e delicatamente la versiamo nella teglia, coprendo tutta la superficie e mettiamo in posa sempre nel frigorifero per altri 30 minuti.

Prendiamo le banane e iniziamo a tagliarle a fettine, ne troppo alte ne troppo fini, in diagonale per la lunghezza delle banane.
Ora come se fossero dei petali li adagiamo delicatamente su tutta la superficie delle torta, partendo dall’esterno per finire in cerchi concentrici all’interno della stessa.

Prendiamo un pentolino e versiamo al suo interno i 400 ml di acqua e i 90 grammi di preparato in polvere per fare la gelatina al limone, quindi giriamo con una frusta e una volta pronta la gelatina la versiamo sulle fettine di banane appena posizionate.

Ora rimettiamo la nostra torta di banane nuovamente in frigorifero per un altra ora. Infine siamo pronti a servire, un vero piacere per il palato, la finiranno tutta già a colazione!

Fetta torta alla banana, sena cottura
Fetta torta alla banana, sena cottura- LettoQuotidiano.it