Respirare deforma il viso, clamoroso: lo facciamo tutti nel modo sbagliato

Respirare è essenziale per la vita, eppure, a meno che tu non abbia a che fare con un problema respiratorio, probabilmente non pensi a come respiri.

Viso deforme per il respiro
Viso deforme per il respiro – LettoQuotidiano.it

Respirare attraverso la bocca o attraverso il naso? Cosa è meglio per la salute e poi la respirazione orale può alterare la forma del viso?

Come si dovrebbe respirare

Quando ci accorgiamo di respirare con la bocca, dovremmo correggere la nostra respirazione. Molti studi hanno dimostrato che il nostro corpo è predisposto a respirare attraverso il naso, ma a causa dell’accumulo di muco o di disturbi, finiamo per respirare attraverso la bocca.

Questo influisce sullo sviluppo del viso e sulla nostra salute generale.

Gli esseri umani non sono destinati a respirare regolarmente attraverso la bocca, a meno che non ci sia un’altra condizione preesistente che complica il problema, come la congestione del seno.

Il modo corretto di respirare è attraverso il naso. Questi respiri sono meno profondi, il che significa che l’aria viene tirata in profondità nei polmoni, permettendo più tempo per l’assorbimento dell’ossigeno.

Questa maggiore ossigenazione permette al sistema nervoso di esistere in uno stato parasimpatico che aiuta l’esecuzione di molte funzioni corporee volontarie e involontarie.

Uomo dorme nel letto e respira con la bocca aperta
Uomo dorme nel letto e respira con la bocca aperta – LettoQuotidiano.it

Conseguenze del respirare con la bocca

Quando ci si accorge che il proprio figlio respira regolarmente con la bocca, questo vuol dire che sta letteralmente aspirando aria.

Questo rende l’assorbimento dell’ossigeno molto meno efficiente e può avere un impatto sul sistema immunitario. Non solo anche sulla postura, sulla capacità di mantenere la concentrazione a scuola, sulla salute generale e sull’umore.

Inoltre la respirazione con la bocca può anche alterare la struttura facciale o ostacolare lo sviluppo generale del viso e della mascella.

Come la respirazione con la bocca può cambiare la forma del viso

Quando si respira con la bocca, i muscoli delle guance devono lavorare di più e diventano tese. Quando questi muscoli si tendono, viene esercitata una forza esterna sulla mascella superiore e inferiore.

Più di frequente si respira attraverso la bocca, maggiore è l’influenza di queste forze, che alla fine possono restringere la forma del viso così come le arcate dentarie.

Avere un viso più stretto e arcate dentarie, potrebbe significare che c’è meno spazio in bocca per ospitare la lingua, che scende verso il pavimento della bocca, invece di riposare contro la parte superiore della bocca.

Questo rende anche la lingua più suscettibile di scivolare indietro nelle vie respiratorie quando ci si sdraia, il che può causare un disturbo della respirazione nel sonno come l’apnea notturna.

Bambino che dorme con la bocca aperta
Bambino che dorme con la bocca aperta – LettoQuotudiano.it