Incidente sull’A10: due migranti travolti e uccisi da un tir mentre cercavano di attraversare l’autostrada

Il drammatico incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 6:30 sull’A10 Genova – Ventimiglia, nel territorio di Bordighera. 

Incidente A10
Incidente A10 – LettoQuotidiano.it

Per le due vittime non c’è stato nulla da fare: ferita in modo grave una terza persona. Il conducente del tir non è riuscito a frenare in tempo. Sotto choc, è stato sottoposto all’etilometro che ha dato esito negativo.

Incidente in A10: due migranti travolti e uccisi

Un drammatico incidente costato la vita a due migranti, presumibilmente di origini cingalesi, quello avvenuto questa mattina, intorno alle 6:30, sull’A10 Genova-Ventimiglia, in direzione Francia.

Un gruppo di migranti ha tentato di attraversare quel tratto di autostrada, ma tre di loro sono stati travolti da un tir.

Per due di loro non c’è stato nulla da fare, sono praticamente morti sul colpo. Una terza persona è stata soccorsa da un mezzo del 118 e trasferita in gravissime condizioni all’ospedale di Bordighera.

Il conducente del mezzo pesante avrebbe visto in lontananza i pedoni, ma non sarebbe riuscito a frenare in tempo.

Sotto choc, è stato anche sottoposto all’alcool test che ha dato esito negativo.

“Ho visto un gruppo di migranti sbucare all’improvviso. Non ho fatto in tempo a frenare il furgone”

ha raccontato il camionista, un italiano, che trasportava pizze e focacce nel Principato di Monaco.

I migranti avrebbero provato ad attraversare l’A10 dall’area di servizio di Bordighera. Non è chiaro come siano giunti fino a lì. Saranno le telecamere di sorveglianza a chiarire con quale mezzo fossero arrivati in Italia e se abbiano viaggiato di nascosto su qualche furgone.

Il gruppo di pedoni sarebbe stato composto da almeno 8 persone. Gli altri sarebbero riusciti ad attraversare l’autostrada dei Fiori e a fuggire verso la Francia.

A10
A10 – LettoQuotidiano.it

Il traffico sul tratto di autostrada interessato dall’incidente ha subito rallentamenti, per consentire i rilievi da parte della Polizia stradale.

I precedenti

Quello di questa mattina non è però l’unico incidente del genere che avviene su quel tratto di strada a ridosso del confine francese.

Decine sono state infatti in questi anni le vittime: alcune folgorate sul tetto dei treni, altri travolti mentre cercavano di attraversare l’A10, come accaduto anche l’1 febbraio scorso, il 29 agosto e il 31 ottobre del 2021.

La presenza di stranieri è ormai una consuetudine sull’autostrada dei Fiori, soprattutto nella zona da Ventimiglia a Mentone.

Spesso, come riferisce l’Ansa, la loro presenza è segnalata dai tabelloni lungo il percorso dell’A10.