Glicemia, questo ingrediente utilizzato nell’insalata te la fa abbassare

Le persone affette da diabete sono tenute a tenere costantemente d’occhio la  glicemia, anche con una dieta adeguata valutando attentamente i cibi da assumere.

glicemia ingrediente insalata
glicemia ingrediente insalata – lettoquotidiano.it
Spesso ci troviamo, a nostra insaputa, a consumare del cibo che ha un alto indice glicemico.

Glicemia come controllarla

Potrebbe interessare anche —> Diabete, il segnale dell’andare in bagno spesso: controlla subito questo sintomo

Coloro che devono mantenere un basso indice glicemico, sanno che il pane bianco, se messo  a confronto con altri tipi di pani, porta ad un aumento più rapido della glicemia, perciò è da evitare il più possibile.

Da consumare quindi con parsimonia allo stesso modo del pane in cassetta o del pane azzimo. Inoltre sono da bandire, gli zuccheri compreso quello integrale, il saccarosio, lo zucchero integrale.

Ma anche il cioccolato, che contiene zucchero, e tutti i biscotti o i cereali raffinati che sono zuccherati alla fonte. Proibite anche la pasta come: fettuccine, lasagne e ravioli preparate con farina di grano tenero.

Va da se che vanno privilegiati i cereali integrali che contengono  fibre solubili e in linea di massima tutti cibi a basso contenuto calorico, come le verdure, gli alimenti che contengono Omega 3.

Sono da assumere pesci come: sardine, sgombri, salmone, tonno, aringhe, merluzzi o alici salmone, contengono buone quantità di Omea 3 , e le noci che possono incidere positivamente sulla salute.

Come sfruttare i benefici dell’aceto di mele

L’aceto di mele è una valida alternativa all’aceto di vino. In commercio possiamo trovare più tipologie di aceto, e oltre all’aceto di vino e quello di mele, abbiamo quello di pere, di malto, e perfino quello di miele.

Glicemia, persona obesa
Glicemia, persona obesa – LettoQuotidiano.it

Tuttavia l’aceto di mele è un prodotto naturale che fa molto bene alla salute, inoltre nel mondo se ne fa un largo uso, e oltre che in cucina è ampiamente utilizzato per scopi medicinali.

Oltre ad essere un impiegato come sollievo digestivo, l’aceto di mele è utilizzato nel trattare le scottature solari. L’uso dell’aceto di mele con il tempo è  stato scientificamente dimostrato,  in grado di fornire molteplici benefici all’organismo.
Il succo di mela biologico e fermentato viene lasciato crudo, non filtrato e non pastorizzato, per cui ricco di vitamine, minerali, enzimi e pectine. Quindi l’aceto di mele è considerato un buon alleato per la salute.
Migliora la digestione

Acqua e aceto di mele può aiutare nei disturbi digestivi, occorre diluire un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e bere mezz’ora prima di ogni pasto. In questo modo si digerisce meglio il cibo.

L’aceto di mele a crudo e non pastorizzato, è da preferire a quelli filtrati in quanto è ricco di di sostanze quali l’acido acetico o l’acido malico, oltre che di pectine ed enzimi.

Contrasta la pressione alta

Le ricerche hanno evidenziato come il consumo di aceto di sidro di mele biologico è di sostegno nella riduzione della pressione alta. L’aceto di mele è benefico perché aiuta ad aumentare l’ossido nitrico, in grado di rilassare i vasi sanguigni.

Potrebbe interessare anche —> Diabete, il sintomo sulla lingua che passa inosservato: da controllare subito

In caso di glicemia alta

L’aceto di mele può essere impiegato anche dalle persone a cui è stato diagnosticato il diabete, nello specifico si fa riferimento al diabete di tipo 2, in quanto potrebbe aiutare ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

Anche le persone che non soffrono di diabete possono beneficiare degli effetti dell’aceto di sidro di mele, perché potrebbe essere un buon alleato per la perdita di peso.

La composizione dell’aceto di mele, funge da integratore che permette di bruciare i grassi con più facilità. Questo perché l’acido acetico contenuto nell’aceto di mele aiuta a combattere i chili di troppo. L’aceto di mele non solo aiuta nella pulizia del fegato, ma evita l’accumulo di lipidi e grasso nel corpo.

Aceto di mele
Aceto di mele – LettoQuotidiano.it